Home > Apple > Tutti gli iPhone 2018 avranno il Face ID ma la notch verrà ridotta solo nel 2019

Tutti gli iPhone 2018 avranno il Face ID ma la notch verrà ridotta solo nel 2019

iPhone X Face ID

Il Face ID di iPhone X è ormai diventato un sistema biometrico fondamentale su cui tutti i nuovi dispositivi Apple si baseranno. A questo proposito, vi segnaliamo che in rete sono state pubblicate delle conferme circa l’equipaggiamento di una TrueDepth Camera a bordo di tutti i modelli di iPhone 2018.

In particolare, sarà LG Innotek a sostenere il peso maggiore della produzione delle TrueDepth Camera, mentre le aziende cinesi minori, già fornitori quest’anno, prenderanno il via per eventuali moduli aggiuntivi necessari, in sostituzione dell’attuale fornitore secondario Sharp.

In ogni caso, la domanda sarà enorme, dato che Apple si aspetta di dotare non solo l’iPhone Xs e Xs Plus con un alloggiamento Face ID, ma anche l’iPhone 9 “di base”, ovvero quello con un display LCD.

Non è la prima volta che sentiamo che i futuri iPhone 2018 e iPad 2018 sfoggeranno quell’esclusivo riconoscimento facciale in 3D, quindi dove c’è fumo, potrebbe esserci un incendio.

In un rapporto separato, la società di analisi tecnologica Atherton Research è dell’opinione che Apple ridurrà le dimensioni della notch solo nel 2019, poiché la tecnologia per rendere più piccoli i moduli della videocamera TrueDepth è già in laboratorio, ma ci vorrà del tempo per essere applicata su larga scala.

Aggiungendo a questa nozione radicale della notch, Atherton ipotizza anche che Apple integri anche Face ID con il lettore di impronte digitali in-display, poiché la reattività e le applicazioni del Touch ID si sono rivelate su un piano diverso rispetto alla nuova tecnologia di scansione 3D di Apple. È troppo presto per parlare degli iPhone 2019, ma è comunque interessante notare che Apple potrebbe tornare sui propri passi con il Touch ID.

VIA