Home > News > Tre Italia liberalizza il roaming nazionale e internazionale

Tre Italia liberalizza il roaming nazionale e internazionale

L’8 Maggio per Tre Italia non rappresenta solo la vecchia data della festa della mamma ma anche una sorta di nuovo inizio. Da oggi infatti, tutti i clienti Tre Italia hanno l’opportunità di usufruire del proprio traffico dati, senza alcun costo aggiuntivo, in roaming sia a livello nazionale (sotto rete TIM e Wind) che a livello europeo.

Si tratta di una notizia molto importante che sicuramente farà felici tutti coloro hanno attiva una SIM di Tre Italia. Analizzando nel dettaglio questi due tipi di roaming, notiamo che:

  • Roaming europeo: In via promozionale 3 ha deciso di anticipare i benefici economici per i clienti a partire dal 8 maggio 2017. In caso di offerte nazionali con traffico voce, SMS e dati incluso queste potranno essere utilizzate indistintamente sia in Italia sia nei paesi dell’Unione Europea
  • Roaming nazionale: Dall’8 di maggio, potrai utilizzare, oltre ai minuti e agli SMS, anche i GIGA previsti dalla tua offerta 3 in Roaming Nazionale, navigando in GPRS senza costi aggiuntivi. Tutto il traffico incluso nella tua offerta potrà essere usato anche sotto rete Wind senza costi aggiuntivi. La copertura Wind sarà resa progressivamente disponibile in tutte le regioni del territorio prima, entro fine giugno, in tecnologia 2G/3G e poi, a partire da fine luglio, in tecnologia 4G.

Piccole delucidazioni sui due roaming di Tre Italia

Relativamente al roaming nazionale, l’utilizzo della rete di TIM sarà solo provvisoria fino a quando Wind Tre non unificheranno le proprie reti. Ad informare in maniera generale gli utenti, dovrebbe arrivare in queste ore un SMS di conferma di quanto scritto sopra. Prima quindi di abilitare le connessioni in roaming sul vostro smartphone, vi invitiamo ad aspettare la ricezione del messaggio.

Ricordiamo inoltre che, finché la Brexit non sarà effettiva, l’utilizzo del proprio traffico dati in roaming è possibile anche nel Regno Unito.

FONTE  FONTE