Home > Guide > Trasferire WhatsApp da Android a iPhone in modo semplice

Trasferire WhatsApp da Android a iPhone in modo semplice

Trasferire WhatsApp da Android a iPhone in modo semplice

Nonostante si tratti del servizio di messaggistica più diffuso e utilizzato al mondo, Facebook non ha ancora implementato un modo per poter trasferire, in maniera semplice e rapida, il backup delle conversazioni WhatsApp da Android a iPhone. Si tratta di una cosa inconcepibile nel 2020 ma fortunatamente, dove non arrivano gli sviluppatori ufficiali, arrivano le aziende di terze parti.

Negli scorsi giorni abbiamo fatto un po’ di ricerche online sui vari metodi esistenti per trasferire i dati WhatsApp da Android a iPhone e una delle pochissime soluzioni che sono sia semplici da eseguire che privi di strani passaggi che abbiamo trovato è dr.fone – Trasferimento WhatsApp.

Il nostro intento era quello di trovare un modo semplice per trasferire i dati WhatsApp da Android a iPhone ma con il software dr.fone – Trasferimento WhatsApp abbiamo trovato molto di più. Di fatto, oltre a ricadere perfettamente nei nostri criteri di ricerca, l’applicativo permette di gestire in maniera molto più profonda i dati di WhatsApp e di altre piattaforme di messaggistica istantanea

In particolare, con esso è possibile:

  • Fare il Backup o Esportare i Messaggi di WhatsApp iOS/Android su Computer
  • Ripristinare il backup di WhatsApp iOS/Android su iPhone, iPad, iPod touch & Android
  • Trasferimento WhatsApp da Android ad iPhone
  • Fare il Backup della cronologia chat di LINE/Viber/Kik/Wechat con un solo clic

Le potenzialità di questo software sono talmente ampie (mantenendo comunque una semplicità d’uso estrema che vi mostreremo più avanti) che permette non solo di eseguire il backup e il trasferimento totale delle chat e dei media di WhatsApp ma anche di eseguire il trasferimento in modo selettivo. Ciò significa poter scegliere quale chat trasferire e quale no, in base ai propri gusti.

Una cosa importante da sottolineare è che dr.fone – Trasferimento WhatsApp non richiede alcuna applicazione da scaricare sui rispettivi dispositivi. Il tutto infatti viene gestito dal software per PC Windows o per Mac a cui vengono collegati i due smartphone.

Guida su come trasferire WhatsApp da Android a iPhone

Il nostro focus iniziale con la ricerca era trovare un modo semplice per trasferire WhatsApp da Android a iPhone e, con questo software, sono necessari appena 6 passaggi per completare il tutto:

  1. Avvia il dr.fone toolkit (sia su computer che sullo smartphone) e vai al modulo “Ripristina App Sociale”.
  2. Dal pannello di sinistra, vai alla colonna di WhatsApp e seleziona “Trasferisci Messaggi WhatsApp”.
  3. Collega entrambi i dispositivi al sistema. Per avviare il processo, fai clic sul tasto “Trasferisci”.
  4. Accetta i messaggi di avviso che informano dell’eliminazione dei dati WhatsApp esistenti sul dispositivo di destinazione.
  5. Il processo di trasferimento di WhatsApp verrà avviato 
  6. Successivamente, vai al tuo dispositivo Android, avvia WhatsApp e ripristina il backup.

Chiaramente il tempo necessario al completamento del processo dipende dal numero di chat e dal numero di media che si vuole trasferire: più contenuti si vogliono trasferire e maggior tempo sarà necessario (parliamo comunque di minuti, non di ore).

Il backup di WhatsApp reso semplice

Nonostante WhatsApp offra già un sistema di backup integrato (su iOS mediante iCloud, su Android mediante Google Drive), a nostro avviso i messaggi e i media scambiati con altre persone sono cose estremamente private e meno aziende dell’hi-tech ne sono in possesso e meglio è. Per questa ragione è preferibile eseguire il backup in maniera locale su un computer e non sul cloud delle aziende (questo consiglio è valido non solo per i messaggi ma anche per qualsiasi dato sensibile).

Con dr.fone – Trasferimento WhatsApp, avviare il processo di backup su Android o su iPhone richiede appena 3 passaggi:

  1. Per iniziare, avvia dr.fone – Trasferimento WhatsApp e seleziona Backup Messaggi WhatsApp.
  2. Collega il tuo iPhone e affidati al computer. Per fare il backup delle chat di WhatsApp per iPhone, fai clic sul tasto “Backup”.
  3. Non appena l’applicazione completerà la procedura, riceverai una notifica. Da qui, puoi scegliere di visualizzare il backup.

Nel caso in cui non usaste solo WhatsApp per inviare e ricevere messaggi, questo applicativo vi permette di eseguire il backup di diverse altre app popolari come LINE/Viber/Kik/Wechat. In questo caso, è anche possibile vedere in anteprima il file di backup LINE/Kik/Viber/WeChat e ripristinare la cronologia chat o anche esportare selettivamente qualsiasi elemento su computer in maniera estremamente semplice.

Download di dr.fone – Trasferimento WhatsApp

Seppur il download del software sia completamente gratuito, per poterlo utilizzare è necessario acquistare una licenza al costo di:

  • 19,99 euro per 1 anno di licenza su 1-5 dispositivi mobile e 1 PC/Mac
  • 29,99 euro una tantum (licenza a vita) su 1-5 dispositivi mobile e 1 PC/Mac
  • Licenza Business per coloro hanno bisogno di distribuire il software su un numero maggiore di dispositivi.

Per scaricare il software, vi basterà cliccare su uno dei due link sottostanti:

  • dr. fone Trasferimento WhatsApp | Windows | Mac