Home > News > TINJI i9300, lo smartphone clone del Samsung Galaxy S3

TINJI i9300, lo smartphone clone del Samsung Galaxy S3

TINJI i9300

TINJI i9300Proseguiamo il nostro viaggio tra i chinafonini parlando del TINJI i9300, clone del più famoso Samsung Galaxy S3. Questo chinafonino infatti può essere tranquillamente scambiato per un S3 dai più ma però va detto che nell’uso le differenze invece si notano.

Naturalmente TINJI i9300 ha un prezzo estremamente competitivo rispetto al Samsung: lo troviamo in internet ad un prezzo di 170€ circa. Nella confezione assieme allo smartphone troveremo anche  un alimentatore USB 500 mA, due batterie, un lettore di MicroSD e una pellicola trasparente per lo schermo.

Il problema principale che riveliamo nell’uso del chinafonino TINJI i9300 é una ridotta resistenza della batteria. Infatti chi lo utilizzerà per giocare o per navigare on line noterà che dovrà ricaricarlo frequentemente e comunque almeno una volta al giorno. Chi si limiterà a un uso moderato magari potrà sperare in un carica che dura due giorni.

TINJI i9300

In ogni caso ci troviamo a parlare di uno smartphone molto veloce con uno schermo di buona qualità ed utilizzabile tranquillamente anche alla piena luce del sole. La connessione Wi-Fi é soddisfacente e veloce. Tutto sommato rispetto ai telefoni cui siamo abituati non c’é di che lamentarsi. Anche il touch é sensibile e veloce.

Oltre alla batteria però la seconda pecca é il GPS. Infatti come spesso accade ai chinafonini anche in questo caso il GPS funziona poco e male. Tuttavia con qualche modifica hardware é possibile renderlo funzionante.

Quindi alla fine dei conti possiamo dire che lo smartphone TINJI i9300 é una buona soluzione per coloro che vorranno un clone del Galaxy S3 a un prezzo decisamente economico.