Home > Apple > Tim Cook annuncia che il 30% degli acquirenti di un iPhone nel Q3 deriva da Android

Tim Cook annuncia che il 30% degli acquirenti di un iPhone nel Q3 deriva da Android

Galaxy-S6-vs-Apple-iPhone-6-cam-AH

Stando a quanto riportato di recente dal CEO di Apple, Tim Cook, nel terzo trimestre dell’anno le vendite di iPhone hanno visto un numero sorprendentemente alto di utenti che sono passati da Android ad iOS. Nello specifico, il CEO parla del 30% degli acquirenti. Questo dato è stato misurato per la prima volta tre anni fa e, da allora, il 30% è il risultato più alto di sempre.

Senza dubbio il motivo principale di tutto questo successo è dovuto al fatto che, a partire da iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, Apple ha deciso di offrire degli schermi più grandi rispetto a come si era abituati in precedenza. A dispetto delle parole passate di Steve Jobs circa l’impossibilità di uso ad una mano per smartphone così grandi, i numeri danno ragione inevitabilmente alla nuova dirigenza di Apple.

Anche se avrà influito in maniera molto minore, non dimentichiamo la prima applicazione pubblicata da Apple sul Google Play Store, Move to iOS. Essa consente agli utenti di trasferire tutti i propri dati in maniera semplice e rapida da uno smartphone Android ad un iPhone (Move to iOS: La nuova app di Apple che facilita il passaggio da Android ad iOS). Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la seconda app che verrà pubblicata da Apple sarà Apple Music.

VIA