Home > Apple > The Walking Dead: No Man’s Land per iPhone e iPad – La nostra recensione

The Walking Dead: No Man’s Land per iPhone e iPad – La nostra recensione

The Walking Dead: No Man's Land

The Walking Dead: No Man’s Land è il videogioco mobile ufficiale dedicato al celebre fumetto di Robert Kirman, dal quale è stata tratta anche una serie Tv di grande successo. E’ stato sviluppato dalla software house Next Games e può essere scaricato gratuitamente sui vostri iPhone e iPad, in quanto è stato rilasciato come free-to-play. Questa modalità vi darà la possibilità, durante le partite, di acquistare tramite delle microtransazioni potenziamenti, nuove armi e sbloccare diversi edifici. Vediamo nel dettaglio come si è comportato The Walking Dead: No Man’s Land durante la nostra prova.

The Walking Dead: No Man's Land

The Walking Dead: No Man’s Land è uno strategico nel quale l’utente deve guidare un gruppo di persone nella loro lotta per la sopravvivenza, dividendosi tra la gestione del campo base e il comando delle singole unità durante le varie missioni. Bisognerà infatti costruire varie strutture, potenziarle, e modificarle a proprio piacimento.

La visuale isometrica del gioco vi permetterà di tenere sotto controllo tutto il vostro campo base e il gruppo di persone da voi guidato. Ogni componente del gruppo appartiente a un specifica classe, e quindi avrà una propria caratteristica, che voi dovrete e potrete sfruttare durante i combattimenti. Per esempio i tiratori possono colpire più bersagli in fila, gli esploratori sono letali negli scontri corpo a corpo e così via. Durante le “battaglie” inoltre avrete bisogno di cambiare spesso la vostra strategia, in quanto ogni tot di minuti appariranno di sorpresa (da sotto le auto, da dentro un cassonetto, ecc.) nuovi zombie. L’obiettivo principale di The Walking Dead: No Man’s Land non è quello di uccidere più vaganti possibile, ma raccogliere gli oggetti richiesti in quel momento e raggiungere il proprio campo base perdendo meno uomini possibile.

The Walking Dead: No Man's Land

Dal punto di vista tecnico The Walking Dead: No Man’s Land non fa gridare al miracolo. La grafica non è male, ma si poteva fare sicuramente di meglio. Il comparto sonoro, invece, offre una playlist limitata, però con degli effetti sonori adatti al contesto di gioco.

The Walking Dead: No Man’s Land poteva essere uno dei migliori giochi attualmente disponibili sul mercato, ma non è così. E’ uno strategico che è disponibile sullo store Apple e può essere scaricato gratuitamente sui vostri iPhone e iPad.

Cosa aspettate…il mondo ha bisogno di voi!

The Walking Dead: No Man's Land

Pro

  • Coinvolgente per chi segue la serie TV
  • Tanti scontri

Contro

  • Tecnicamente da rividere