Home > News > Telit annuncia l’acquisizione di Navman Wireless OEM Solutions

Telit annuncia l’acquisizione di Navman Wireless OEM Solutions

Telit

Telit annuncia la conclusione di un accordo vincolante per l'acquisizione di Navman Wireless OEM Solutions, azienda che si occupa della progettazione e produzione di moduli e soluzioni GPS.

02 gennaio 2012 - Telit Communications Plc, azienda leader nel settore comunicazione machine-to-machine (m2m), ha siglato un accordo vincolante per l'acquisizione di Navman Wireless OEM Solutions, LP, azienda leader nella progettazione e produzione di moduli e soluzioni GPS (Global Positioning System), per un valore di 3 milioni di USD che verranno corrisposti in contanti.

L'acquisizione della tecnologia Navman, e del suo staff di ingegneri e commerciali con base negli Stati Uniti, farà di Telit uno dei principali player nel mercato GPS, rafforzando al contempo il suo portafoglio prodotti per i clienti M2M. Il fatturato di Navman al 31 Dicembre 2011 dovrebbe attestarsi a circa 7,1 milioni di USD , con un EBITDA pari a 0.2 milioni di USD.

Si prevede che l'acquisizione di Navman, che segue le due precedenti acquisizioni annunciate all'inizio di quest'anno – quella del ramo d'azienda M2M di Motorola Solutions e quella di Globalconect Ltd, provider di servizi di connettività – venga completata il 3 Gennaio 2012.

Oozi Cats, Amministratore Delegato di Telit, ha dichiarato: "l'acquisizione di Navman offre a Telit accesso a nuovi clienti e prodotti GPS che vanno al di là del tradizionale settore M2M. La reputazione di Navman per offrire tecnologia GPS allo stato dell’arte e la portata globale dell’organizzazione marketing&sales di Telit ci pongono in una posizione privilegiata per beneficiare della crescita nel settore GPS. Inoltre l'acquisizione rafforza la nostra posizione come prodotto premium e partner consultivo per il settore dell’M2M e ci permette, grazie alle sinergie delle due aziende, di servire al meglio i nostri clienti in tutto il mondo".

George Arnott, Vice President di Navman’s global OEM solutions, che rimarrà responsabile della gestione della business unit anche sotto il controllo di Telit, ha dichiarato: “Siamo emozionati dalla prospettiva di lavorare con il team di Telit con l’obiettivo di continuare a fornire al mercato la qualità dei nostri moduli e soluzioni GPS. Grazie al nostro pionieristico background d’ingegneria sul GPS, siamo anche entusiasti della possibilità di creare un nuovo GPS ibrido e dar vita a innovazioni nell’ambito delle soluzioni wireless M2M per i clienti di Telit.”

Secondo il “World GPS Market Forecast 2013” emesso dalla società di analisi di mercato RNCOS, la commercializzazione di device GPS incrementerà ad un tasso di crescita annuo composto (CAGR) di oltre il 20% da quest’anno al 2013, per raggiungere i 900 milioni di unità vendute per un valore di fatturato annuale di circa 70 miliardi di dollari.

Parte di questa rivoluzione tecnologica nota come “L’Internet delle cose,” l’M2M rappresenta un segmento ad alto tasso di crescita e con un valore attuale di circa 50 miliardi di dollari, contribuendo alla trasformazione della società attraverso l’implementazione di forme di connettività innovative per i più diversi settori, dalla salute all’energia, passando per i trasporti, la sicurezza e l’elettronica di consumo. Le soluzioni M2M consentono un importante risparmio in termini di costi, a fronte di un altrettanto importante incremento dell’efficienza e affidabilità dei servizi attraverso l’utilizzo di piattaforme cellulari o basate su altre forme di connessione wireless.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Telit

Telit annuncia la conclusione di un accordo vincolante per l'acquisizione di Navman Wireless OEM Solutions, azienda che si occupa della progettazione e produzione di moduli e soluzioni GPS.

02 gennaio 2012 – Telit Communications Plc, azienda leader nel settore comunicazione machine-to-machine (m2m), ha siglato un accordo vincolante per l'acquisizione di Navman Wireless OEM Solutions, LP, azienda leader nella progettazione e produzione di moduli e soluzioni GPS (Global Positioning System), per un valore di 3 milioni di USD che verranno corrisposti in contanti.

L'acquisizione della tecnologia Navman, e del suo staff di ingegneri e commerciali con base negli Stati Uniti, farà di Telit uno dei principali player nel mercato GPS, rafforzando al contempo il suo portafoglio prodotti per i clienti M2M. Il fatturato di Navman al 31 Dicembre 2011 dovrebbe attestarsi a circa 7,1 milioni di USD , con un EBITDA pari a 0.2 milioni di USD.

Si prevede che l'acquisizione di Navman, che segue le due precedenti acquisizioni annunciate all'inizio di quest'anno – quella del ramo d'azienda M2M di Motorola Solutions e quella di Globalconect Ltd, provider di servizi di connettività – venga completata il 3 Gennaio 2012.

Oozi Cats, Amministratore Delegato di Telit, ha dichiarato: "l'acquisizione di Navman offre a Telit accesso a nuovi clienti e prodotti GPS che vanno al di là del tradizionale settore M2M. La reputazione di Navman per offrire tecnologia GPS allo stato dell’arte e la portata globale dell’organizzazione marketing&sales di Telit ci pongono in una posizione privilegiata per beneficiare della crescita nel settore GPS. Inoltre l'acquisizione rafforza la nostra posizione come prodotto premium e partner consultivo per il settore dell’M2M e ci permette, grazie alle sinergie delle due aziende, di servire al meglio i nostri clienti in tutto il mondo".

George Arnott, Vice President di Navman’s global OEM solutions, che rimarrà responsabile della gestione della business unit anche sotto il controllo di Telit, ha dichiarato: “Siamo emozionati dalla prospettiva di lavorare con il team di Telit con l’obiettivo di continuare a fornire al mercato la qualità dei nostri moduli e soluzioni GPS. Grazie al nostro pionieristico background d’ingegneria sul GPS, siamo anche entusiasti della possibilità di creare un nuovo GPS ibrido e dar vita a innovazioni nell’ambito delle soluzioni wireless M2M per i clienti di Telit.”

Secondo il “World GPS Market Forecast 2013” emesso dalla società di analisi di mercato RNCOS, la commercializzazione di device GPS incrementerà ad un tasso di crescita annuo composto (CAGR) di oltre il 20% da quest’anno al 2013, per raggiungere i 900 milioni di unità vendute per un valore di fatturato annuale di circa 70 miliardi di dollari.

Parte di questa rivoluzione tecnologica nota come “L’Internet delle cose,” l’M2M rappresenta un segmento ad alto tasso di crescita e con un valore attuale di circa 50 miliardi di dollari, contribuendo alla trasformazione della società attraverso l’implementazione di forme di connettività innovative per i più diversi settori, dalla salute all’energia, passando per i trasporti, la sicurezza e l’elettronica di consumo. Le soluzioni M2M consentono un importante risparmio in termini di costi, a fronte di un altrettanto importante incremento dell’efficienza e affidabilità dei servizi attraverso l’utilizzo di piattaforme cellulari o basate su altre forme di connessione wireless.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: