Home > Tablet > I prossimi tablet Windows low-cost avranno un prezzo di 99 euro

I prossimi tablet Windows low-cost avranno un prezzo di 99 euro

Nel corso dell’ultimo periodo, le soluzioni con a bordo il sistema operativo Windows 8.1 stanno pian piano moltiplicandosi, dando all’utente la possibilità di maggior scelta. Inoltre, i tablet da 8 pollici hanno un costo abbastanza economico compreso fra i 200 e i 300 euro. Intel però non è soddisfatta e, grazie all’aiuto di Microsoft che ha tagliato il costo della licenza per questi tipi di dispositivi, potrebbe realizzare delle soluzioni decisamente più economiche.

I prossimi tablet Windows low-cost avranno un prezzo di 99 euro

Durante l’Intel Developer Forum in Cina, Hermann Eul, vice presidente di Santa Clara, ha dichiarato che l’intenzione della sua azienda è quella di riuscire a proporre delle componentistiche talmente economiche ai produttori che essi saranno in grado di realizzare tablet dal costo inferiore a 100 euro. Con tale componentistica intendiamo i nuovi processori Intel Bay Trail low-voltage.

Se aggiungiamo poi le licenze gratuite di Windows, potremmo presto avere dei tablet Windows 8.1 da 8 pollici che possono benissimo competere con le soluzioni Android e iOS. Inoltre Microsoft sta facendo dei passi da gigante nel progetto di unificare lo store tra Windows Phone e Windows, così da semplificare il lavoro agli sviluppatori e allo stesso tempo far aumentare le applicazioni nel proprio store.

Cosa da non sottovalutare poi, questi tablet Windows 8.1 avranno pre-installata la suite Microsoft Office, caratteristica che potrebbe portare numerosi utenti a scegliere proprio le soluzioni Microsoft.

Fonte