Home > News > Tablet sotto i 100 dollari: ecco l’obiettivo di Microsoft

Tablet sotto i 100 dollari: ecco l’obiettivo di Microsoft

Xolo Win Tablet

Il grande exploit che stanno avendo i tablet non sembra avere fine, dato che si prevede un’incremento costante delle vendite fino al 2017. Per questo motivo, molti produttori ritengono questa categoria una vera e propria miniera d’oro. Se poi aggiungete che il settore dei notebook è in costante calo, il successo dei tablet di spiega da se: prodotti economici con interfaccia utente touchscreen molto semplice ed intuitiva.

microsoft windows 8.1

Uno dei produttori maggiormente impegnato nel progetto tablet è sicuramente Microsoft, dato che è anche l’azienda che perde maggiormente dal calo del settore computer. Da quello che abbiamo appreso qualche ora fa alla Worldwide Partner Conference, la parola d’ordine di Microsoft d’ora in poi sarà economicità. Infatti, nella stagione autunnale sono previsti numerosi tablet di piccole dimensioni (7 – 8 pollici) con a bordo Windows 8.1 e costo decisamente basso.

In particolare, Microsoft ha dichiarato che arriveranno sul mercato prodotti dal costo inferiore ai 100 dollari. Queste proposte sono possibili grazie all’introduzione dei recenti processori Intel Bay Trail (potenti ed economici) e dell’eliminazione del costo della licenza di Windows 8.1 per tutti quei prodotti dalle piccole dimensioni.

Come se la concorrenza di Google non bastasse col sistema operativo Android, il colosso di Mountain View punta pesantemente sul proprio progetto Chrome OS e sul fatto che esso possa equipaggiare anche tablet. Vedremo nel prossimo futuro come si evolverà la vicenda e se veramente arriveranno dei tablet Windows 8.1 con costi così economici.

VIA  FONTE