Home > News > Tablet Chrome OS con CPU Mediatek all’orizzonte

Tablet Chrome OS con CPU Mediatek all’orizzonte

Da quando Google ha incominciato a fare sul serio con il uo Chrome OS, è stata Intel a fornire la maggior parte della componentistica interna di Chromebook, Chromebox e Chromebase, grazie ad un accordo siglato in passato. Se però siete ben informati riguardo questo OS, saprete che supporta non solo i chip x86 ma anche quelli con architettura ARM.

mediatek tablet chrome os

Un esempio concreto proviene dai Chromebook che ha commercializzato fino ad ora Samsung: sia nella prima che nella seconda generazione, i laptop di Samsung sono dotati della CPU proprietaria Exynos, basata appunto su un’architettura ARM. A questo punto, cosa vieta ad altri grandi produttori di SoC ARM di entrare in questo mercato che è destinato a fiorire in questi anni?

Ecco allora che all’orizzonte si prevede lo sviluppo di un tablet dotato di sistema operativo Chrome OS e SoC Mediatek. Tra le righe di alcuni codici stilati dagli sviluppatori Mediatek, sono state trovate delle tracce che riportano proprio alla CPU che sarà impiegata sul prossimo tablet Chrome OS. Da quello che si apprende, la CPU sarà basata su dei core Cortex A7, largamente utilizzati da Mediatek negli smartphone di fascia bassa.

Sicuramente non saranno performanti come le CPU di Samsung ed Intel, ma sicuramente garantiranno un’efficienza energetica ed un’autonomia estremamente elevata. Inoltre, vista la produzione di massa già avviata da tempo, i futuri tablet Chrome OS basati su queste CPU potrebbero avere dei costi molto concorrenziali.

VIA