Home > News > Surface Pro 3: anche Microsoft ammette i problemi alla connettività

Surface Pro 3: anche Microsoft ammette i problemi alla connettività

surface_pro_3_insert

L’ultima creazione hardware del colosso di Redmond, ovvero il Microsoft Surface Pro 3, sembra essere uno dei migliori dispositivi elettronici attualmente presenti sul mercato. Esso è stato più volte considerato il perfetto rimpiazzo sia dei tablet che dei notebook, data la sua grande versatilità.

surface_pro_3_insert

Le speranze di Microsoft di aver realizzato il perfetto concorrente del MacBook Air però vanno a scontrarsi con i problemi relativi alla connettività di cui il Surface Pro 3 sembra essere affetto. Nello specifico, molti utenti hanno dichiarato che è il modulo del WiFi a provocare i maggiori problemi, dato che in diverse circostanze la loro velocità di connessione era ferma a 6 Mbps, al contrario di quanto un modulo WiFi aderente allo standard IEEE 802.11 ac dovrebbe fare (velocità di trasferimento dati fino a 1300 Mbps).

C’è da dire che il problema riguarda molto probabilmente il reparto software, dato che la stessa Microsoft ha assicurato che prima della spedizione dei Surface Pro 3 rilascerà un aggiornamento che risolverà questi problemi. Ricordiamo che la data di disponibilità effettiva del prodotto è data per fine Agosto mentre è già possibile pre-ordinarlo direttamente dallo store di Microsoft.

L’hardware a bordo del Surface Pro 3, unito al fantastico design e all’eccezionale ingegnerizzazione dei componenti interni ne farebbero davvero il dispositivo ideale per qualunque situazione. Peccato per questi problemi di connettività riscontrati da alcuni utenti. Vedremo se effettivamente con l’aggiornamento che rilascerà Microsoft si risolverà.

VIA