Home > Apple > Steve Wozniak non è convinto degli attuali smartwatch, nemmeno dell’Apple Watch

Steve Wozniak non è convinto degli attuali smartwatch, nemmeno dell’Apple Watch

Steve Wozniak Apple Watch

Attraverso un recente intervista rilasciata al Future Transport Summit di Sidney, il co-fondatore di Apple Steve Wozniak ha dichiarato di non essere convinto al 100% riguardo l’attuale generazione di smartwatch, nemmeno se si parla dell’Apple Watch. Secondo l’ex guru di Apple mancano al momento alcune caratteristiche chiave che, una volta che saranno implementate, permetteranno al settore di fare il passo decisivo all’interno del mercato.

Un esempio citato da Steve Wozniak si riferisce a qualche tempo fa quando un giorno, per sbaglio, dimentico il proprio iPhone a casa. Tuttavia, non si accorse della dimenticanza fino a quando, in un negozio, non potè pagare con il proprio Apple Watch. Infatti, nonostante Apple Pay è abilitato sull’Apple Watch, la transazione necessita dell’autenticazione data dall’iPhone.

Particolarmente significative anche le parole utilizzate per descrivere il rapporto fra gli utenti e l’Apple Watch:

People say that if you put the name Apple on it, people will line up to buy it. I think it needs a little more than these watches have.

TRADUZIONE: Si dice che se si mette il nome di Apple su di un prodotto, la gente fa la fila per comprarlo. Penso che queste persone abbiano bisogno di un pò di funzionalità dai loro smartwatch.

Voi come la vedete la posizione del signor Wozniak? La condividete oppure pensate che già adesso gli smartwatch svolgano un egregio lavoro?

VIA  FONTE