Home > News > ST-Ericsson svela NovaThor L8580 con CPU quad-core A9 da 2,5GHz

ST-Ericsson svela NovaThor L8580 con CPU quad-core A9 da 2,5GHz

Anche ST-Ericsson ha presentato al CES 2013 la sua nuova generazione di processori quad-core. All'insegna di potenza e risparmio energetico

NovaThor L8580

L'edizione 2013 del CES di Las Vegas ha visto la presentazione delle nuove generazioni di processori che animeranno nei prossimi mesi smartphone e tablet.

E così, dopo l'annuncio dei vari Tegra 4 di NVIDIA, Snapdragon 600 e 800 di Qualcomm ed Exynos 5 Octa di Samsung, è toccato a ST-Ericsson fornire un'anticipazione di cosa ci riserva il futuro.

Si chiama NovaThor L8580 il nuovo chipset di ST-Ericsson, un processore che può vantare una CPU quad-core Cortex-A9 capace di spingersi fino ad una frequenza massima di 2,5GHz, una GPU PowerVR SGS544 e la capacità di ridurre i consumi. Tra le altre feature troviamo il supporto a display con risoluzione 1.920 x 1.200 pixel, LTE e HSPA+, riproduzione contenuti in 3D, il supporto ad una fotocamera principale da 20 megapixel e una secondaria da 5 megapixel.

Il processore ST-Ericsson L8580 dovrebbe essere montato su smartphone e tablet di fascia media ed essere in grado di garantire buone prestazioni senza incidere troppo sulla batteria.

Immagini: 
NovaThor L8580
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

Anche ST-Ericsson ha presentato al CES 2013 la sua nuova generazione di processori quad-core. All'insegna di potenza e risparmio energetico

NovaThor L8580

L'edizione 2013 del CES di Las Vegas ha visto la presentazione delle nuove generazioni di processori che animeranno nei prossimi mesi smartphone e tablet.

E così, dopo l'annuncio dei vari Tegra 4 di NVIDIA, Snapdragon 600 e 800 di Qualcomm ed Exynos 5 Octa di Samsung, è toccato a ST-Ericsson fornire un'anticipazione di cosa ci riserva il futuro.

Si chiama NovaThor L8580 il nuovo chipset di ST-Ericsson, un processore che può vantare una CPU quad-core Cortex-A9 capace di spingersi fino ad una frequenza massima di 2,5GHz, una GPU PowerVR SGS544 e la capacità di ridurre i consumi. Tra le altre feature troviamo il supporto a display con risoluzione 1.920 x 1.200 pixel, LTE e HSPA+, riproduzione contenuti in 3D, il supporto ad una fotocamera principale da 20 megapixel e una secondaria da 5 megapixel.

Il processore ST-Ericsson L8580 dovrebbe essere montato su smartphone e tablet di fascia media ed essere in grado di garantire buone prestazioni senza incidere troppo sulla batteria.

Immagini: 
NovaThor L8580
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: