Home > Applicazioni > Spotify: lo streaming gratuito non cesserà di funzionare

Spotify: lo streaming gratuito non cesserà di funzionare

Spotify

Mentre gli ultimi rumors, sempre più insistenti, vogliono l’arrivo nel corso dei prossimi mesi del nuovo servizio di streaming musicale firmato Apple (Apple: Il nuovo servizio di musica in streaming debutterà a fine Giugno), ieri alcune indiscrezioni apparse sul web parlavano di una possibile interruzione del prorgramma di streaming gratuito (con inserzioni pubblicitarie) di Spotify.

Le indiscrezioni volevano la causa di ciò nell’imminente arrivo del servizio concorrente alla famosa piattaforma firmato Apple, con la società di Cupertino che avrebbe pagato ingenti somme di denaro alle major discografiche affinché facessero pressione su Spotify affinché venisse bloccato il “piano tariffario” gratuito. Fortunatamente, ci viene da dire, le voci sono state smentite direttamente dai vertici di Spotify, che rassicurano tutti quanti gli utenti che possiedono un abbonamento free.

“E’ totalmente falso. Il nostro sistema funziona”. Queste la risposta di Spotify in merito alle voci su una possibile chiusura del programma per lo streaming musicale gratuito. Ricordiamo che attualmente solamente il 30% dell’utenza Spotify utilizza un account Premium. Dunque è facile intuire quanto grande sia la fetta d’utenza che utilizza il servizio in modo del tutto gratuito, e se ciò non dovesse essere più possibile siamo sicuri che sarebbero tantissimi gli utenti che migrerebbero verso altri lidi.

Via