Home > News > Spotify come eBay: cambiate password!

Spotify come eBay: cambiate password!

spotify_gratis

La settimana scorsa si è verificato un significativo attacco alla sicurezza di eBay. La società è stata costretta a correre ai ripari invitando i suoi clienti a cambiare la propria password. Oggi si è verificata una situazione simile anche nel popolare servizio di streaming musicale Spotify. Chiaramente qui la situazione è meno pericolosa rispetto ad eBay perché qui non circolano generalmente informazioni riservate e dati sensibili.

spotify_gratis

Inoltre, nel comunicato ufficiale diramato dalla società si legge che al momento è stato verificato l’accesso dei malintenzionati ai dati di un solo utente che è stato tempestivamente avvisato della situazione. Gli altri utenti sarebbero al sicuro ma intanto la società avverte che sarà rilasciato a breve un aggiornamento software per la propria applicazione e che nei prossimi giorni potrebbe essere richiesto in via precauzionale il cambiamento della propria password.

Infine Spotify ricorda un aspetto che tutti dovrebbero considerare a livello generale: l’installazione delle applicazioni deve avvenire solo da fonti autorizzate. Nel caso di Spotify dunque ci sono tre possibilità:

  • sito ufficiale del produttore
  • Amazon App Shop
  • Google Play Store

Qualunque altra fonte non è verificata e di conseguenza le applicazioni potrebbero essere malevoli. Se volete scaricare Spotify dal Play Store potete farlo cliccando su questo badge:

The app was not found in the store. 🙁

Via