Home > News > Spam telefonico vietato dal Garante Privacy

Spam telefonico vietato dal Garante Privacy

Il Garante della Privacy ha deciso di far giungere al capolinea il marketing telefonico di molte società quali Wind, Fastweb, Tiscali e Sky.

Da questo momento, per ricevere chiamate realtive all'offerta di prodotti e servizi, servirà il consenso del titolare dei dati trattati ed utilizzati dalle aziende. Senza l'acquisizione del consenso, il Garante ha vietato anche la vendita delle banche dati, un'attività di cui si occupano società  quali Ammiro Partners, Consodata e Teletxtra. Sanzioni severe, che includono anche quelle di natura penale, per chi non rispetta le regole. 

Fonte: Garante Privacy

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Il Garante della Privacy ha deciso di far giungere al capolinea il marketing telefonico di molte società quali Wind, Fastweb, Tiscali e Sky.

Da questo momento, per ricevere chiamate realtive all’offerta di prodotti e servizi, servirà il consenso del titolare dei dati trattati ed utilizzati dalle aziende. Senza l’acquisizione del consenso, il Garante ha vietato anche la vendita delle banche dati, un’attività di cui si occupano società  quali Ammiro Partners, Consodata e Teletxtra. Sanzioni severe, che includono anche quelle di natura penale, per chi non rispetta le regole. 

Fonte: Garante Privacy

Sistema Operativo: 
Contenuto: