Home > News > Sony Xperia Z1f supera le vendite di iPhone 5s in Giappone

Sony Xperia Z1f supera le vendite di iPhone 5s in Giappone

Il Sony Xperia Z1f, la versione “mini” del più grande Z1, è in vendita in Giappone dallo scorso 19 dicembre e ha rapidamente scalato la classifica degli smartphone più venduti. Nella scorsa settimana è diventato il device più venduto nel paese del Sol Levante, battendo l’iPhone 5S

xperia_z1f

Sony non ha ancora comunicato ufficialmente se prevede di portare lo Xperia Z1f al di fuori del Giappone, ma gli ottimi risultati di vendita fanno ben sperare. Del resto circolano già da tempo voci secondo cui versione internazionale, nota come Z1S, potrebbe essere presentata in occasione del CES di Las Vegas, che sarebbe una vetrina perfetta per il lancio del prodotto.La versione internazionale dello Z1f dovrebbe essere identica alla controparte giapponese.
Quindi possiamo aspettarci un display IPS 720p da 4,3 pollici, processore quad-core Snapdragon 800 con frequenza operativa di 2.2GHz, 2GB di RAM e fotocamera da 20,7 megapixel. Parliamo di un vero e proprio top di gamma, ma per chi preferisce device dalle dimensioni più contenute.

Sony-Xperia-Z1F

Il prezzo del Xperia Z1f sarebbe solo leggermente inferiore a quello dello Z1, quindi ancora in linea con quelli degli altri terminali del segmento high-end. Caratteristica particolarmente positiva sembra essere l’autonomia dello smartphone. Nonostante la batteria passi da 3000 mAh a 2300 mAh, i test iniziali vertono a favore dello Z1f, sicuramente a determinare un’autonomia decisamente migliore è il display da 4,3 pollici contro quello da 5 pollici dello Z1.

Poiché lo Z1 “mini” è il primo smarphone Android che, nonostante le dimensioni più contenute, possiede una scheda tecnica da top di gamma, questo può essere direttamente confrontato ad iPhone 5 e 5S

Le immagini presenti nella galleria sottostante mettono a diretto confronto i due device. Emerge soprattutto la bontà del lavoro svolto da Sony che in un dispositivo poco più grande dell’iPhone è riuscito a inserire una batteria molto più capiente ed un dislay più ampio rispetto allo smartphone made in Cupertino.

 

 

Fonte