Home > News > Sony Xperia Z: video test resistenza a cadute e acqua

Sony Xperia Z: video test resistenza a cadute e acqua

In sede di presentazione del nuovo Xperia Z, Sony ha giurato che lo smartphone non teme cadute o immersioni. Ed un video ce ne offre una dimostrazione pratica

Sony Xperia Z

Il Sony Xperia Z è indubbiamente uno dei terminali più interessanti tra quelli presentati la scorsa settimana in occasione del CES 2013, uno di quelli che hanno le potenzialità per lasciare il segno e conquistare tanti appassionati dell'OS mobile di Google.

Dotazione hardware da primo della classe, quella del Sony Xperia Z, che vanta un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, una CPU Snapdragon S4 Pro quad-core da 1,5GHz, 2GB di RAM, una fotocamera da 13 megapixel e Android 4.1 Jelly Bean.

Grande cura è stata prestata dal produttore nipponico anche per quanto riguarda il design: il Sony Xperia Z, infatti, può contare su una scocca sottile, resistente a polvere ed acqua e caratterizzata dalla presenza del vetro frontalmente, posteriormente e lateralmente.

Sony, in occasione della presentazione del nuovo top di gamma, ha voluto rassicurare gli utenti sulla resistenza e solidità dei materiali utilizzati nella sua realizzazione, aggiungendo che il vetro è capace di non temere urti e cadute accidentali, senza tuttavia svelare quale tecnologia è stata impiegata per ottenere tale risultato (non si tratterebbe nè di quella Gorilla Glass nè di quella Dragontrail).

Ed un video, registrato in occasione della manifestazione di Las Vegas, ci fornisce una prova sul campo della resistenza della scocca del Sony Xperia Z a cadute ed acqua. Non male per uno smartphone realizzato interamente in vetro.

Buona visione.

Video: 

Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

In sede di presentazione del nuovo Xperia Z, Sony ha giurato che lo smartphone non teme cadute o immersioni. Ed un video ce ne offre una dimostrazione pratica

Sony Xperia Z

Il Sony Xperia Z è indubbiamente uno dei terminali più interessanti tra quelli presentati la scorsa settimana in occasione del CES 2013, uno di quelli che hanno le potenzialità per lasciare il segno e conquistare tanti appassionati dell'OS mobile di Google.

Dotazione hardware da primo della classe, quella del Sony Xperia Z, che vanta un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, una CPU Snapdragon S4 Pro quad-core da 1,5GHz, 2GB di RAM, una fotocamera da 13 megapixel e Android 4.1 Jelly Bean.

Grande cura è stata prestata dal produttore nipponico anche per quanto riguarda il design: il Sony Xperia Z, infatti, può contare su una scocca sottile, resistente a polvere ed acqua e caratterizzata dalla presenza del vetro frontalmente, posteriormente e lateralmente.

Sony, in occasione della presentazione del nuovo top di gamma, ha voluto rassicurare gli utenti sulla resistenza e solidità dei materiali utilizzati nella sua realizzazione, aggiungendo che il vetro è capace di non temere urti e cadute accidentali, senza tuttavia svelare quale tecnologia è stata impiegata per ottenere tale risultato (non si tratterebbe nè di quella Gorilla Glass nè di quella Dragontrail).

Ed un video, registrato in occasione della manifestazione di Las Vegas, ci fornisce una prova sul campo della resistenza della scocca del Sony Xperia Z a cadute ed acqua. Non male per uno smartphone realizzato interamente in vetro.

Buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: