Home > Android > Sony Xperia XZ, XZs, X Performance e XA1 Ultra ricevono le patch di sicurezza di gennaio

Sony Xperia XZ, XZs, X Performance e XA1 Ultra ricevono le patch di sicurezza di gennaio

Non dovrebbero esserci più dubbi su quale sia il produttore di smartphone Android più veloce a rilasciare le patch di sicurezza. Pochi giorni fa abbiamo visto come Sony abbia rilasciato le patch di sicurezza di gennaio su Sony Xperia XA1 e XA1 Plus. Successivamente il rilascio è avvenuto anche su XA1 Ultra.

Ora è il turno di Sony Xperia XZ, XZs, X Performance. Questo update vede i modelli passare dal numero di build 41.3.A.2.24 alla versione 41.3.A.2.58. Ricordiamo che questi smartphone sono già stati aggiornati ad Android 8.0 Oreo ed al momento questo è un record per degli smartphone del 2016 non appartenenti al mondo dei Google Phone. 

Le patch di sicurezza che troviamo su Sony Xperia XZ, XZs, X Performance sono diverse da quelle che abbiamo visto su XA1 e XA1 Plus. In pratica, mentre le prime sono del 1° gennaio 2018, le patch sulla serie XA1 sono aggiornate al 5 gennaio 2018.

Probabilmente non ci saranno grandi differenze ma tempo fa Sony aveva specificato che la correzione per le vulnerabilità della CPU Spectre e Meltdown sarebbe stata applicata nelle patch del 5 gennaio. 

Ricordiamo che Sony ha presentato in occasione del CES 2018 due nuovi smartphone Android: trattasi di XA2 e XA2 Plus (qui trovate l’articolo dedicato alla presentazione di questi due nuovi smartphone). 

Xperia XA2 sarà disponibile in versione Single SIM in quattro diverse colorazioni: Silver, Black, Blue e Pink mentre Xperia XA2 Ultra sarà disponibile in versione Dual SIM nelle stesse colorazioni. Entrambi disporranno di Android 8.0 Oreo e saranno sul mercato da febbraio 2018.

Via