Home > News > Sony Xperia V: rilasciato l’aggiornamento ad Android 4.1.2 Jelly Bean

Sony Xperia V: rilasciato l’aggiornamento ad Android 4.1.2 Jelly Bean

Sony ha dato il via al rilascio dell'aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.2 Jelly Bean per l'Xperia V. Ecco tutte le novità

Sony Xperia V

Sony ha dato il via al roll-out dell'atteso aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.2 Jelly Bean per l'Xperia V, interessante smartphone che non ha ancora varcato le soglie del mercato italiano.

Al momento non è disponibile alcun changelog ufficiale anche se, come testimoniato da numerosi utenti tedeschi e svizzeri, il nuovo aggiornamento sembra portare una serie di migliorie grafiche (lock screen, fotocamera, launcher, impostazioni) ed anche un notevole incremento delle prestazioni del dispositivo dovute ad una maggiore fluidità e reattività del sistema.

Non è noto se l'update risolva anche il principale bug che affliggeva la versione precedente del software del Sony Xperia V, noto come sleep of death: si tratta di quel fastidioso difetto a causa del quale il terminale, una volta messo in stand-by, diventa inutilizzabile, rendendo necessaria la rimozione della batteria e la sua riaccensione.

Ricordiamo che il Sony Xperia V farà il proprio esordio ufficiale sul mercato italiano nel mese di marzo in esclusiva con l'operatore mobile TIM. Non si esclude che il terminale venga commercializzato con l'ultimo update già pre-caricato.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Sony ha dato il via al rilascio dell'aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.2 Jelly Bean per l'Xperia V. Ecco tutte le novità

Sony Xperia V

Sony ha dato il via al roll-out dell'atteso aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.2 Jelly Bean per l'Xperia V, interessante smartphone che non ha ancora varcato le soglie del mercato italiano.

Al momento non è disponibile alcun changelog ufficiale anche se, come testimoniato da numerosi utenti tedeschi e svizzeri, il nuovo aggiornamento sembra portare una serie di migliorie grafiche (lock screen, fotocamera, launcher, impostazioni) ed anche un notevole incremento delle prestazioni del dispositivo dovute ad una maggiore fluidità e reattività del sistema.

Non è noto se l'update risolva anche il principale bug che affliggeva la versione precedente del software del Sony Xperia V, noto come sleep of death: si tratta di quel fastidioso difetto a causa del quale il terminale, una volta messo in stand-by, diventa inutilizzabile, rendendo necessaria la rimozione della batteria e la sua riaccensione.

Ricordiamo che il Sony Xperia V farà il proprio esordio ufficiale sul mercato italiano nel mese di marzo in esclusiva con l'operatore mobile TIM. Non si esclude che il terminale venga commercializzato con l'ultimo update già pre-caricato.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: