Home > Smartphone > Sony Xperia M2, presentato ufficialmente!

Sony Xperia M2, presentato ufficialmente!

DSC02189

Dopo aver assistito alla presentazione di Sony al MWC dei suoi nuovi prodotti e dopo aver visto la nostra preview dei due top di gamma presentati, ecco che arriva anche la volta dell’unico smartphone di fascia media presentato: il Sony Xperia M2.

Innanzi tutto voglio lasciarvi i link diretti ai nostri articoli pubblicati sullo smartphone top di gamma Sony, Xperia Z2 e sul suo fratello gemello, ma in versione “XL”, Sony Xperia Z2 Tablet:

Comunque, andando a parlare del nostro dispositivo, possiamo subito notare che questo Sony Xperia M2 non è altro che una versione più grande, migliorata e potenziata del vecchio Sony Xperia M, un piccolo smartphone presentato da Sony nel corso dello scorso anno.

sony xperia m2

 

Sony Xperia M2: caratteristiche al completo e galleria fotografica

Il nuovo Sony Xperia M2 si presenta con una certa imponenza nella fascia dei dispositivi di fascia media, con delle caratteristiche che non potranno sicuramente farlo passare inosservato, anche perchè dalla carta sembrano veramente promettere bene. E chi lo sa? Magari potrebbe essere anche uno dei migliori nella sua fascia! Le sue componenti hardware sono sicuramente tra le più aggiornate, ma ovviamente non sono quelle di un top di gamma. Infatti, sappiamo che Sony Xperia Z2 viene presentato come una versione più piccola e soprattutto economica del Sony Xperia Z2.

Il dispositivo monterà un potente processore Qualcomm Snapdragon 400 quad core con clock da 1.2Ghz accompagnato da una Ram da 1Gb e da una potente GPU Adreno 305. Il display, a differenza della versione precedente di questo dispositivo, subisce anch’esso un cambiamento, passando da 4″ a 4.8″ con un automatico aumento della risoluzione, che adesso sfiora i 960×540 pixel, quindi qHD. La memoria a disposizione per l’utente viene raddoppiata, avendo così a disposizione ben 8Gb di memoria ed in più possiamo fare affidamento sul tanto amato slot per la microSD. Per quanto riguarda la multimedialità, ecco che troviamo una fotocamera nettamente migliore rispetto alla precedente, con ben 8mpx di risoluzione con sensore Exmor RS, accompagnata da FlashLED ed autofocus, in grado di girare video a 1080p; mentre la fotocamera frontale ha una risoluzione di 2mpx, standard al giorno d’oggi.

Tra le altre caratteristiche non passerà sicuramente inosservato il supporto alle reti LTE, che arriva anche sulla fascia media dei dispositivi Sony. Il sistema operativo è Android 4.3 Jelly Bean (sicuramente presto aggiornabile alla versione 4.4 KitKat), con opportuna personalizzazione di Sony. Infine, la batteria risulta abbastanza potente: ben 2300mAh.

Sony Xperia M2 sarà disponibile nel nostro mercato a partire da Aprile ad un prezzo di circa 220€, quindi un rapporto qualità prezzo più che ottimo, nelle colorazioni: Viola, Nera e Bianca e come il predecessore sarà disponibile anche nella variante Dual-SIM.

Concludo l’articolo con la galleria fotografica: