Home > News > Sony supera Apple: è il secondo produttore indiano

Sony supera Apple: è il secondo produttore indiano

Non che abbia conquistato una delle prime posizioni su scala mondiale, ma quello raggiunto da Sony nel corso di questi giorni è comunque un risultato di grande interesse.

Il riferimento è all’India, dove il colosso giapponese ha superato Apple nella classifica dei produttori di smartphone: se Sony può contare sul 9,1% del mercato locale, ecco che Cupertino non va oltre quota 7%. Naturalmente il primato spetta ancora una volta a Samsung, vero e proprio marchio leader che in India può contare su un considerevole 43% di marketshare.

sony-vs-apple

Insomma, Apple deve cominciare a farsi una ragione del fatto che il suo concorrente abbia occupato una posizione che fino a poco tempo fa era vista solo come un miraggio.

A contribuire a questa vittoria c’è sicuramente una vasta diffusione di smartphone che Sony ha pensato bene di collocare nella fascia  medio-bassa di mercato. A tal proposito basti pensare a Xperia M Dual o a Xperia C, entrambi prodotti rinvenibilit ra i 120€ e i 240€; mentre Apple, neanche a dirlo, continua a tenersi su un livello ben al di sopra delle possibilità economiche di gran parte della popolazione indiana.

Ora come ora resta però da vedere se il marchio nipponico sarà in grado di tenere salda questa sua conquista: in fondo chi ci dice che l’avvento dell’economico Nokia X non possa comprometterne questo piccolo grande risultato?