Home > Android > Sony rilascia le patch di sicurezza di maggio 2019 su XZ1, XZ2, XZ3, XZs, XA e L

Sony rilascia le patch di sicurezza di maggio 2019 su XZ1, XZ2, XZ3, XZs, XA e L

Sony continua a confermarsi il produttore più veloce nel rilascio degli aggiornamenti di sicurezza e lo ha dimostrato nel corso dei mesi con i rilasci mensili delle patch aggiornate. Nel mese di maggio però l’azienda si è a dir poco superata perché è andata ad integrare le patch di maggio 2019 su praticamente quasi tutta la gamma esistente.

Ecco, infatti, l’elenco completo:

  • Xperia XZ1, XZ1 Compact and XZ Premum
  • New update: 47.2.A.10.62 (Security patch: 1 May 2019)
    Old update: 47.2.A.10.45
  • Xperia XZs
  • New update: 41.3.A.2.247 (Security patch: 1 May 2019)
    Old update: 41.3.A.2.239
  • Xperia 10, 10 Plus
  • New update: 53.0.A.4.114 (Security patch: 1 February 2019)
  • Xperia XA2, XA2 Plus and XA2 Ultra
  • New update: 50.2.A.0.379 (Security patch: 1 May 2019)
    Old update: 50.2.A.0.352
  • Xperia XA1, XA1 Plus and XA1 Ultra
  • New update (A): 48.1.A.2.112 (Security patch: 5 May 2019)
    New update (B): 48.1.A.2.109 (Security patch: 5 May 2019)
    Old update: 48.1.A.2.101
  • Xperia L1
  • New update: 43.0.A.7.106 (Security patch: 5 May 2019)
    Old update: 43.0.A.7.99
  • Xperia L2
  • New update: 49.0.A.6.80 (Security patch: 5 May 2019)
    Old update: 49.0.A.6.56
  • Xperia L3
  • New update: 54.0.A.5.85 (Security patch: 5 May 2019)
    Old update: 54.0.A.4.73

Ennesima dimostrazione di come Sony sia praticamente l’unico produttore che riesce in un colpo solo ad aggiornare alle ultime patch di sicurezza tutti i suoi top di gamma degli ultimi due anni. Tra l’altro va riconosciuto un ulteriore merito perché l’azienda giapponese riesce a tenere il passo del robottino verde pur non avendo alcuno smartphone aderente al programma Android One. 

Questo senza contare altri primati ottenuti nel 2018 dato che  con XZ3 è stata la prima azienda a portare sul mercato uno smartphone con Android 9.0 Pie nativo, mentre con XZ2 è stata la prima ad aggiornare un flagship di “vecchia” generazione e le novità allo scorso MWC 2019 non vanno sicuramente sottovalutate.