Home > News > Sony Honami: la fotocamera da 20 megapixel si svela in uno scatto

Sony Honami: la fotocamera da 20 megapixel si svela in uno scatto

sony-honami-invito

Nonostante la sua presentazione ufficiale sia attesa per il 4 Settembre all’evento IFA di Berlino, continuano i rumors attorno al Sony Honami, ovvero il camera-phone del colosso nipponico che si appresta ad intaccare la supremazia di Samsung in questo specifico settore con uno dei device dalla fotocamera più potente al mondo.

Grazie alla varie specifiche trapelate in rete, ad oggi abbiamo la quasi certezza che il modello in questione, tra i vari aspetti tecnici, vanterà un ‘obiettivo da ben 20,6 megapixel dotato di tecnologia Exmor RS 28 mm, processore d’immagine BIONZ e soprattutto la nota G-Lens, ovvero una speciale lente che migliora la resa fotografica aumentando la capacità di catturare la luce con ,conseguentemente, una miglior risoluzione sia in ambienti con scarsa luminosità, punto dove fa la differenza con altri obiettivi fotografici, che ricchi di luce. Questo particolare brevetto fa parte di Kinota Minotica, un’azienda leader nel settore delle macchine fotografiche con un’ampia storia, eccelsa, alla spalle facente parte dell’asset societario di Sony che l’ha acquistata da tempo sfruttandone, soltanto recentemente, il contributo nell’ambito hardware per lo sviluppo di device.

A confermare la bontà del compartimento grafico sarebbe stata una foto comparsa su di un profilo Picasa, di un probabile sviluppatore Sony, scattata quasi certamente col Sony Honami ed alla quale sono state allegate delle interessanti informazioni come la risoluzione di 3.936 x 5248 pixel, ed il nome del modello stesso, identificato con codice C6902, oltre alla build definita 14.1.G.1.443_9_b600. Il tutto consente di poter avere delle prime conferme sull’elevata qualità degli scatti di questo device, sebbene in condizioni di luce vada fatto presente che tali risultati sono raggiungibili anche da altri dispositivi e risulta quindi azzardato poter effettuare un giudizio definitivo, certamente le aspettative, sempre crescenti, con questa immagine trovano delle rassicurazioni che ovviamente verranno ulteriormente cementificate in occasione della sua presentazione ufficiale, ed oramai manca poco a quest’evento.