Home > News > Sony Ericsson Xperia Ray: video hands-on. SE torna a ridefinire la fascia media

Sony Ericsson Xperia Ray: video hands-on. SE torna a ridefinire la fascia media

Sony Ericsson si sta indubbiamente rivelando uno dei più prolifici produttori di smartphone Android di questa seconda parte dell'anno e dopo aver già lanciato i nuovi Xperia Mini e l'Xperia Neo, continua ad irrobustire il suo catalogo con l'Xperia Ray che inziamo a conoscere più da vicino con un interessante video hands-on.

sony ericsson xperia ray

Per il 2011 Sony Ericsson ha preparato una line-up coerente e diversificata, partendo da una comune base hardware e differenziando i vari modelli in base al form factor, alle dimensioni del display e alla qualità della fotocamera. Tale strategia dovrebbe facilitare la casa nippo svedese nell'attività di aggiornamento del sistema operativo dei nuovi smartphone che non richiederanno lavoro extra agli sviluppatori grazie all'hardware condiviso.

In tale scenario deve collocarsi l'Xperia Ray che, come gli altri modelli dell famiglia Xperia (Arc, Play, Neo e Mini) utilizza un processore Qualcomm Snapdragon da 1GHz, 512 MB di RAM e l'acceleratore grafico Adreno 205. Gli aspetti in grado di differenziare l'Xperia Ray dai suoi colleghi di scuderia riguardano principalmente il form factor e il design.

L'Xperia Ray utilizza una scocca in alluminio dallo spessore molto contenuto (9.4 mm), un display da 3.3" con risoluzione da 854x480 pixel (ed una conseguente elevata densità di pixel superiore a quella dei modelli top di gamma di Sony Ericsson) ed un design molto curato. La fotocamera è da 8MP con sensore Exmor R (lo stesso di Arc e Neo).L'Xperia Ray per prezzo è un dispositivo di fascia media, ma le prestazioni grazie ad un hardware tutt'ora attuale non fanno rimpiangere quelle dei migliori single core del mercato.

Per inziare a scoprirlo più nel dettaglio, vi lasciamo al video hands-on realizzato dalla webzine Android Central. Buona visione:


Sony Ericsson Xperia Ray

Ricordiamo che il Sony Ericsson Xperia Ray è da poco arrivato anche sugli scaffali dei rivenditori italiani che lo commercializzano al prezzo di listino pari a 299 euro.

Fonte: Android Central

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Sony Ericsson si sta indubbiamente rivelando uno dei più prolifici produttori di smartphone Android di questa seconda parte dell'anno e dopo aver già lanciato i nuovi Xperia Mini e l'Xperia Neo, continua ad irrobustire il suo catalogo con l'Xperia Ray che inziamo a conoscere più da vicino con un interessante video hands-on.

sony ericsson xperia ray

Per il 2011 Sony Ericsson ha preparato una line-up coerente e diversificata, partendo da una comune base hardware e differenziando i vari modelli in base al form factor, alle dimensioni del display e alla qualità della fotocamera. Tale strategia dovrebbe facilitare la casa nippo svedese nell'attività di aggiornamento del sistema operativo dei nuovi smartphone che non richiederanno lavoro extra agli sviluppatori grazie all'hardware condiviso.

In tale scenario deve collocarsi l'Xperia Ray che, come gli altri modelli dell famiglia Xperia (Arc, Play, Neo e Mini) utilizza un processore Qualcomm Snapdragon da 1GHz, 512 MB di RAM e l'acceleratore grafico Adreno 205. Gli aspetti in grado di differenziare l'Xperia Ray dai suoi colleghi di scuderia riguardano principalmente il form factor e il design.

L'Xperia Ray utilizza una scocca in alluminio dallo spessore molto contenuto (9.4 mm), un display da 3.3" con risoluzione da 854×480 pixel (ed una conseguente elevata densità di pixel superiore a quella dei modelli top di gamma di Sony Ericsson) ed un design molto curato. La fotocamera è da 8MP con sensore Exmor R (lo stesso di Arc e Neo).L'Xperia Ray per prezzo è un dispositivo di fascia media, ma le prestazioni grazie ad un hardware tutt'ora attuale non fanno rimpiangere quelle dei migliori single core del mercato.

Per inziare a scoprirlo più nel dettaglio, vi lasciamo al video hands-on realizzato dalla webzine Android Central. Buona visione:


Sony Ericsson Xperia Ray

Ricordiamo che il Sony Ericsson Xperia Ray è da poco arrivato anche sugli scaffali dei rivenditori italiani che lo commercializzano al prezzo di listino pari a 299 euro.

Fonte: Android Central

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: