Home > News > Sony Ericsson Xperia Play: il nostro video hands-on

Sony Ericsson Xperia Play: il nostro video hands-on

Il Sony Ericsson Xperia Play sta continuando ad attrarre la nostra attenzione e dopo il primo contatto, vi proponiamo il nostro video hands-on insieme alle nostre ulteriori impressioni d'uso.

sony ericsson xperia play

Impossibile non continuare a sottolineare quella che è la principale vocazione dell'Xperia Play, ovvero il gaming. Come si potrà notare nella parte finale del video. sono tre le principali categorie di giochi che possono essere utilzzati con Xperia Play: i "vecchi" giochi PlayStation, i titoli Android ottimizzati per Xperia Play, i giochi disponibili per i più diffusi emulatori per la piattaforma Android a partire da quelli di Mame.

In tutti e tre i casi la presenza del d-pad e dei pulsanti fisici si rivela fondamentale per differenziare nettamente l'esperienza di gioco con Xperia Play rispetto a quella deli smartphone full-touch. Molto più "gratificante" e pratica (basti riflettere sul fatto che la superficie dello schermo è visibile interamente e non viene occupata dalle dita che controllano il pad virtuale). In sostanza il feedback dei tasti fisici è quasi del tutto simile a quello della PSP, solo leggermente meno "soft". I due controller analogici sono a nostro avviso un po' meno riusciti: funzionali ed efficienti, ma ovviamente ben lontane da vere e proprie levette analogiche (impossibile prentedere la loro integrazione ovviamente).

Non bisogna poi trascurare il fatto che Xperia Play ha un hardware che è sostanzialmente allineato al top di gamma di Sony Ericsson (l'Arc) e non fa rimpiangere, grazie all'ottimizzazione software, gli smartphone Android dual-core in molte circostanze.

Un particolare che nella prima fase del nostro periodo di test dell'Xperia Play non ci ha convinto del tutto è il peso e gli ingombri superiori alla media. Lo smartphone non si può definire certamente compatto e leggero (sfiora i 180 grammi). Ovviamente queste considerazioni sono valide se si considera l'Xperia Play solo come uno smartphone, ma il Playstation Phone è anche molto di più:


Sony Ericsson Xperia Play: hands-on

Vi diamo appuntamento sin da ora alla recensione completa del Sony Ericsson Xperia Play che pubblicheremo nei prossimi giorni.

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Il Sony Ericsson Xperia Play sta continuando ad attrarre la nostra attenzione e dopo il primo contatto, vi proponiamo il nostro video hands-on insieme alle nostre ulteriori impressioni d'uso.

sony ericsson xperia play

Impossibile non continuare a sottolineare quella che è la principale vocazione dell'Xperia Play, ovvero il gaming. Come si potrà notare nella parte finale del video. sono tre le principali categorie di giochi che possono essere utilzzati con Xperia Play: i "vecchi" giochi PlayStation, i titoli Android ottimizzati per Xperia Play, i giochi disponibili per i più diffusi emulatori per la piattaforma Android a partire da quelli di Mame.

In tutti e tre i casi la presenza del d-pad e dei pulsanti fisici si rivela fondamentale per differenziare nettamente l'esperienza di gioco con Xperia Play rispetto a quella deli smartphone full-touch. Molto più "gratificante" e pratica (basti riflettere sul fatto che la superficie dello schermo è visibile interamente e non viene occupata dalle dita che controllano il pad virtuale). In sostanza il feedback dei tasti fisici è quasi del tutto simile a quello della PSP, solo leggermente meno "soft". I due controller analogici sono a nostro avviso un po' meno riusciti: funzionali ed efficienti, ma ovviamente ben lontane da vere e proprie levette analogiche (impossibile prentedere la loro integrazione ovviamente).

Non bisogna poi trascurare il fatto che Xperia Play ha un hardware che è sostanzialmente allineato al top di gamma di Sony Ericsson (l'Arc) e non fa rimpiangere, grazie all'ottimizzazione software, gli smartphone Android dual-core in molte circostanze.

Un particolare che nella prima fase del nostro periodo di test dell'Xperia Play non ci ha convinto del tutto è il peso e gli ingombri superiori alla media. Lo smartphone non si può definire certamente compatto e leggero (sfiora i 180 grammi). Ovviamente queste considerazioni sono valide se si considera l'Xperia Play solo come uno smartphone, ma il Playstation Phone è anche molto di più:


Sony Ericsson Xperia Play: hands-on

Vi diamo appuntamento sin da ora alla recensione completa del Sony Ericsson Xperia Play che pubblicheremo nei prossimi giorni.

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: