Home > News > Sony Ericsson W960i firmata IntoMobile.

Sony Ericsson W960i firmata IntoMobile.

I colleghi di IntoMobile, in possesso di un Sony Ericsson W960i hanno da poche ore rilasciato una recensione della new-entry della gamma Walkman del produttore nippo-svedese.

foto1

Aspetti positivi:

  • Memoria da 8GB ed alta velocità di trasferimento tramite USB
  • Ottima stabilità del sistema e buona velocità nonostante i soli 220 MHz della CPU, probabilmente dovuta ai 128MB di RAM oltre che all'ottimizzazione del software
  • Software Walkman ottimamente integrato col sistema operativo
  • Lo schermo non è incassato, il che rende più facile l'utilizzo con le dita (come sull'iPhone)
  • Fotocamera più reattiva rispetto agli smartphone Nokia
  • PlayNow consente di scaricare ed acquistare la musica direttamente dal cellulare in piena mobilità
  • Browser Opera preinstallato e ricca dotazione di programmi di terze parti

 

Aspetti negativi:

  • Quando c'è bisogno di stabilire una connessione a internet si connette direttamente in 3G senza chiedere un'eventuale connessione Wi-Fi
  • Lo stilo sembra un "pezzo di plastica": in altre parole è un po' grezzo, rispetto a quello del P990i
  • Il joistick centrale rimane un debole degli ultimi SonyEricsson e per uscire dal Player Musicale bisogna spingere troppe volte la freccetta per tornare indietro: si sente la necessità di un tasto HOME
  • Il display non è da 16 milioni di colori
  • Qualità dei video registrati lontana da quella degli ultimi smartphone Nokia
  • Mancanza del jack stereo standard da 3,5mm seppure è fornito un adattatore nella confezione
  • Mancanza HSDPA
  • Mancanza dell'accelerometro come nel modello inferiore W910i
  • Un solo altoparlante
  • I menù non sono molto "logici": spesso è richiesto qualche click di troppo
  • Prezzo elevato

Nella conclusione l'autore si sente di consigliare questo dispositivo a tutti quelli che vogliono uno smartphone music oriented espressamente UIQ3, per gli altri che non sono affezionati a questa piattaforma, la controparte S60 risulta più facile ed immediata nell'utilizzo.

Qui potete trovare la nostra scheda tecnica del dispositivo.

Fonte: IntoMobile.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

I colleghi di IntoMobile, in possesso di un Sony Ericsson W960i hanno da poche ore rilasciato una recensione della new-entry della gamma Walkman del produttore nippo-svedese.

foto1

Aspetti positivi:

  • Memoria da 8GB ed alta velocità di trasferimento tramite USB
  • Ottima stabilità del sistema e buona velocità nonostante i soli 220 MHz della CPU, probabilmente dovuta ai 128MB di RAM oltre che all’ottimizzazione del software
  • Software Walkman ottimamente integrato col sistema operativo
  • Lo schermo non è incassato, il che rende più facile l’utilizzo con le dita (come sull’iPhone)
  • Fotocamera più reattiva rispetto agli smartphone Nokia
  • PlayNow consente di scaricare ed acquistare la musica direttamente dal cellulare in piena mobilità
  • Browser Opera preinstallato e ricca dotazione di programmi di terze parti

 

Aspetti negativi:

  • Quando c’è bisogno di stabilire una connessione a internet si connette direttamente in 3G senza chiedere un’eventuale connessione Wi-Fi
  • Lo stilo sembra un “pezzo di plastica”: in altre parole è un po’ grezzo, rispetto a quello del P990i
  • Il joistick centrale rimane un debole degli ultimi SonyEricsson e per uscire dal Player Musicale bisogna spingere troppe volte la freccetta per tornare indietro: si sente la necessità di un tasto HOME
  • Il display non è da 16 milioni di colori
  • Qualità dei video registrati lontana da quella degli ultimi smartphone Nokia
  • Mancanza del jack stereo standard da 3,5mm seppure è fornito un adattatore nella confezione
  • Mancanza HSDPA
  • Mancanza dell’accelerometro come nel modello inferiore W910i
  • Un solo altoparlante
  • I menù non sono molto “logici”: spesso è richiesto qualche click di troppo
  • Prezzo elevato

Nella conclusione l’autore si sente di consigliare questo dispositivo a tutti quelli che vogliono uno smartphone music oriented espressamente UIQ3, per gli altri che non sono affezionati a questa piattaforma, la controparte S60 risulta più facile ed immediata nell’utilizzo.

Qui potete trovare la nostra scheda tecnica del dispositivo.

Fonte: IntoMobile.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

  • Roberto Fabiano

    Riportiamo il comunicato con cui Samsung annuncia il raggiungimento di questo traguardo:

    Milano, 4 Luglio 2011 – Samsung annuncia un importante traguardo: il modello fiore all’occhiello nel segmento smartphone GALAXY S II raggiunge i 3 milioni di unità vendute in tutto il mondo.

    Questo prodotto di punta, caratterizzato da un design sottile e leggero, uno spessore di soli 8.49mm e un potente processore dual-core, offre un’esperienza di visualizzazione unica grazie all’esclusivo display Super AMOLED Plus e performance impareggiabili sulla più avanzata versione di Android, il sistema operativo mobile con i più veloci tassi di crescita al mondo.

    Lo smartphone di nuova generazione Samsung include, inoltre, l’accesso esclusivo ai quattro nuovi Samsung Hub per fornire in modo immediato contenuti, musica, giochi, e-reading e servizi di social networking.

    “Presentato al Mobile World Congress 2011, GALAXY S II rappresenta il nostro smartphone più avanzato fino ad oggi e dimostra l’impegno di Samsung nel fornire dispositivi “premium” riconosciuti dal mercato”, ha dichiarato JK Shin, Presidente e Responsabile della Divisione Mobile Communications di Samsung. “Questo importante risultato riflette il sostegno forte e costante dei nostri partner di distribuzione in tutto il mondo, che hanno scelto GALAXY S II come loro dispositivo Android di punta”.