Home > News > Sony Ericsson: gli smartphone con bootloader sbloccato non riceveranno gli aggiornamenti via SEUS

Sony Ericsson: gli smartphone con bootloader sbloccato non riceveranno gli aggiornamenti via SEUS

Sony Ericsson poco più di un mese fa aveva reso pubblica la procedura di sblocco del bootloader degli smartphone Android Xperia, diffondendo, tramite il suo sito ufficiale, una guida dettagliata. Uno dei particolari non chiariti all'epoca riguarda gli effetti dello sblocco sui futuri aggiornamenti del sistema operativo.

sony ericsson aggiornamenti

I dispositivi con bootloader sbloccato non potranno più ricevere gli aggiornamenti del sistema operativo tramite Sony Ericsson Update Service. La motivazione è stata illustrata in maniera abbastanza chiara da Karl-Johan Dahlström, sviluppatore di Sony Ericsson. L'aggiornamento via FOTA per andare a buon fine ha necessità di conoscere il numero di versione del sistema operativo preinstallato nello smartphone e tale informazione non è più reperibile dopo aver sbloccato il bootloader.

L'unica soluzione per riottenere gli aggiornamenti in via ufficiale sarebbe quella di ripristinare la ROM originale con il bootloader bloccato. Una soluzione che Sony Ericsson sta valutando, anche se allo stato attuale mancano dettagli più certi su un tool in grado di portare a termine l'operazione.

Per il momento l'unica soluzione per ricevere gli aggiornamenti della piattaforma Android per gli utenti che hanno seguito la guida di Sony Ericsson sembra essere quella "non ufficiale" del flash di Android 2.3.3 tramite Flashtool o l'installazione di una ROM Custom basata su Android 2.3.3.

Fonte: Xperia Blog

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Sony Ericsson poco più di un mese fa aveva reso pubblica la procedura di sblocco del bootloader degli smartphone Android Xperia, diffondendo, tramite il suo sito ufficiale, una guida dettagliata. Uno dei particolari non chiariti all’epoca riguarda gli effetti dello sblocco sui futuri aggiornamenti del sistema operativo.

sony ericsson aggiornamenti

I dispositivi con bootloader sbloccato non potranno più ricevere gli aggiornamenti del sistema operativo tramite Sony Ericsson Update Service. La motivazione è stata illustrata in maniera abbastanza chiara da Karl-Johan Dahlström, sviluppatore di Sony Ericsson. L’aggiornamento via FOTA per andare a buon fine ha necessità di conoscere il numero di versione del sistema operativo preinstallato nello smartphone e tale informazione non è più reperibile dopo aver sbloccato il bootloader.

L’unica soluzione per riottenere gli aggiornamenti in via ufficiale sarebbe quella di ripristinare la ROM originale con il bootloader bloccato. Una soluzione che Sony Ericsson sta valutando, anche se allo stato attuale mancano dettagli più certi su un tool in grado di portare a termine l’operazione.

Per il momento l‘unica soluzione per ricevere gli aggiornamenti della piattaforma Android per gli utenti che hanno seguito la guida di Sony Ericsson sembra essere quella “non ufficiale” del flash di Android 2.3.3 tramite Flashtool o l’installazione di una ROM Custom basata su Android 2.3.3.

Fonte: Xperia Blog

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: