Home > Smartphone > Sharp Xx 302Sh: lo schermo occupa tutta la parte frontale

Sharp Xx 302Sh: lo schermo occupa tutta la parte frontale

Sharp è da sempre una grande azienda che ha portato grande innovazione in tutti i campi della tecnologia. Anche nel settore della telefonia mobile, è riuscita a realizzare dei prodotti davvero molto prestanti ma soprattutto dal design fantastico. L’ultimo in ordine cronologico è lo Sharp Xx 302Sh, il primo smartphone al mondo ad avere l’intera superficie frontale ricoperta dal display.

Sharp Xx 302Sh: lo schermo occupa tutta la parte frontale

L’ottimizzazione delle cornici in questo Sharp Xx 302Sh raggiunge un nuovo livello. Grazie ad essa, lo smartphone, che ha un display da 5,2 pollici, riesce ad essere alto soli 132 mm e largo appena 70, molto più compatto ad esempio di Samsung Galaxy S5, Sony Xperia Z2 e HTC One M8.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Sharp Xx 302Sh porta con se il meglio che si possa attualmente trovare sul mercato:

  • Display da 5,2 pollici con tecnologia IGZO e risoluzione Full HD
  • Processore Qualcomm Snapdragon 800 con frequenza di clock massima di 2,26 Ghz
  • Scheda grafica Adreno 330
  • 2 GB di memoria RAM
  • 32 GB di storage interno comunque espandibile via micro SD
  • Fotocamera posteriore da 16 Mpixel con apertura focale f/1.9
  • Fotocamera anteriore da 12 Mpixel
  • Batteria da 2600 mAh
  • Certificazione IP57

Caratteristiche tecniche che non fanno per nulla rimpiangere i produttori più blasonati, anzi. Chiaramente la caratteristica principale è il display IGZO, dalla qualità elevatissima e, come detto prima, dalla dimensione che ricopre l’intera superficie frontale dello smartphone.

Sfortunatamente Sharp Xx 302Sh sarà commercializzato in maniera limitata al solo Giappone ed avrà un costo di circa 600 euro.

VIA