Home > Apple > Sergio Marchionne incontra Tim Cook: cosa bolle in pentola?

Sergio Marchionne incontra Tim Cook: cosa bolle in pentola?

sergio-marchionne

Sergio Marchionne, amministratore delegato della nuova Fiat Chrysler, ha incontrato il leader di Apple Tim Cook per discutere di varie tematiche. Diversi i punti toccati nel loro incontro, anche se sembra che il tema principale sul quale si è speso del tempo sia stato quello che, per l’appunto, lega più logicamente una società di automobilistica con una di telefonia mobile: l’implementazione di nuove tecnologie nelle autovetture moderne.

I due avrebbero chiacchierato animatamente circa alcune questioni e tanto per non farsi mancar nulla in questo giro di colloqui, Marchionne ha persino incontrato Elon Musk di Tesla ed altri autorevoli leader di compagnie che già da tempo operano nel mondo delle tecnologie e dell’automotive.

Tutto ciò non fa che rafforzare l’ipotesi secondo cui Marchionne e Tim Cook vorrebbero stringere una partnership per dar vita a delle automobili dotate di funzioni estremamente tecnologiche. Funzioni che, non a caso, dovrebbero essere fornite dalle società incontrate in questo tour californiano. Lo stesso Marchionne ha affermato che “Tim Cook è interessato a portare le tecnologie Apple nelle auto. E’ questo il suo obiettivo”.

Insomma, in pentola bolle qualcosa di davvero grosso: dopo le auto che si parcheggiano da sole, che regolano la temperatura ambiente, che leggono SMS e riproducono chiamate, ora la collaborazione tra Fiat e Apple apre a scenari ancor più ambiziosi!

via