Home > News > Samsung svela il nuovo sensore fotografico ISOCELL da 12 Mpixel

Samsung svela il nuovo sensore fotografico ISOCELL da 12 Mpixel

Sensore fotografico ISOCELL Samsung

Forse non tutti sanno che sia il Samsung Galaxy S7 che il Samsung Galaxy S7 edge non adoperano dei sensori fotografici proprietari ma si affidano ad un sensore prodotto da Sony. Se ben ricordate però, in rete negli scorsi mesi erano frequenti le indiscrezioni circa un nuovo sensore fotografico proprietario di Samsung. Nelle scorse ore abbiamo scoperto che esso è stato presentato ufficialmente e, per una questione di pochi mesi, non si è riusciti a finire in tempo i lavori di sviluppo e di produzione per implementarlo nella serie Galaxy S7.

Così come il sensore di Sony utilizzato di recente da Samsung, anche questo nuovo sensore è dotato di 12 Mpixel con dimensioni per pixel di 1.4 μm, di tecnologia Dual Pixel e PDAF. Tuttavia, oltre a queste caratteristiche troviamo la tecnologia proprietaria ISOCELL, che permette ad ogni singolo pixel di non condividere la luce incanalata dalle lenti con il pixel che sta accanto. 

Considerando che Samsung è già nella fase di produzione di massa del nuovo sensore fotografico ISOCELL, crediamo che esso potrebbe venir implementato nel Samsung Galaxy Note 6 che, se dovesse rispettare le statistiche passate, verrà presentato al prossimo IFA di Berlino che si svolgerà nel mese di Settembre. Non è da escludere neanche che il nuovo sensore fotografico ISOCELL venga fornito a produttori terzi.

Il colosso coreano quindi risulta essere impegnata non solo nell’assemblaggio e nello sviluppo dei propri smartphone ma anche nello sviluppo delle singole componenti interne, le quali stanno aumentando sempre più di numero (SoC, memorie flash, sensori fotografici ecc.).

VIA  FONTE