Home > Applicazioni > Samsung spegne ChatON: il servizio è stato un fallimento

Samsung spegne ChatON: il servizio è stato un fallimento

ChatON Samsung Chiusura

Era il 2011, IFA di Berlino, e Samsung presentava al mondo ChatON, quello che sarebbe dovuto essere il prodotto della casa Coreana per entrare nell’affollato mercato dei servizi di messaggistica istantanea, capeggiato da WhatsApp in primis, ma affiancato anche da soluzioni proprietarie come iMessage di Apple ed BlackBerry Messenger dell’omonima società.

ChatON aveva tutte le carte in regole per riuscire a contrastare e sconfiggere la concorrenza, in primis la compatibilità con la maggior parte dei sistemi operativi mobili disponibili sul mercato, ma anche la possibilità che ha avuto il produttore di preinstallare l’app sui propri dispositivi invogliandone in questo modo l’utenti all’utilizzo. Ma le cose, come spesso accade, non sono andate nel verso giusto.

Arrivano direttamente dalla Corea le prime voci sulla prossima interruzione di ChatON da parte di Samsung in quanto non è un business che lascia sperare in miglioramenti futuriE’ questo quello che riferisce il The Korea Times, andando ad indicare come Samsung sia intenzionata ad un progressivo “spegnimento” del servizio in modo da riuscire ad arginare le perdite e riuscire a concentrare le forze su qualcosa di più proficuo.

Samsung non ha ancora comunicato nulla in merito, ma siamo sicuri che nelle prossime settimane non tarderanno ad arrivare le prime conferme su quanto affermato in questo articolo. Il tutto, con il dispiacere degli utenti che utilizzano ChatON. Sempre che ancora ci sia qualcuno.

Via