Home > News > Samsung SM-W750V “Huron” sotto esame alla FCC

Samsung SM-W750V “Huron” sotto esame alla FCC

Samsung-Huron-SM-W750V-Windows-Phone-8-Verizon-LTE

Uno degli ultimi step da completare prima che uno smartphone possa entrare sul mercato è l’esame della Federal Communications Commission organo che regola le telecomunicazioni negli Stati Uniti, e nelle ultime ore anche Samsung SM-W750V “Huron” è entrato nel raggio dell’organizzazione governativa americana.

Samsung SM-W750V

I dettagli sul primo modello smartphone Samsung dotato di Windows Phone OS sono pochi, visto che la FCC si occupa esclusivamente delle comunicazioni, ossia telefono, messaggi, internet e scambio dati.

Comunque, si è potuto constatare che Samsung SM-W750V “Huron” sarà dotato di  NFC, Bluetooth, dual-band, 3G e Wi-Fi, ossia il pacchetto standard di cui tutti i modelli di fascia medio-alta sono equipaggiati ultimamente, LTE compreso.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche di Samsung SM-W750V non abbiamo informazioni ufficiali ma, stando alle voci circolate nelle ultime ore, il primo device del brand sudcoreano dotato di Windows Phone OS avrà le medesime specifiche viste su Samsung Galaxy S4.

Logico dunque aspettarsi un display da 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel, fotocamera principale da 13MP, CPU quad-core Snapdragon e 2GB di memoria RAM, che proietta Huron (questo il nome in codice del device) in una fascia di prestazioni molto vicina a quella dei top seller.

Nelle prossime settimane potrebbero arrivare altre novità, dunque rimaniamo in attesa di nuove indiscrezioni su questo inedito modello smartphone.