Home > News > Samsung Pride sarà il primo smartphone con Tizen OS 3.0

Samsung Pride sarà il primo smartphone con Tizen OS 3.0

E’ ormai risaputo l’interesse di Samsung nello sviluppare il sistema operativo Tizen per diversi suoi prodotti tecnologici, come ad esempio i wearable e le Smart TV. Per via dello stra dominio di Android però, Tizen OS non è riuscito ad imporsi nel mercato degli smartphone. Samsung tuttavia ha delle idee anche a questo proposito e, uno dei passi fondamentali lo ha individuato nel rilascio di Tizen OS 3.0.

Esso permetterà agli utenti di usufruire di moltissime funzionalità mediante la loro voce, vista la probabile implementazione dell’assistente digitale Bixby. Il primo smartphone che potrà usufruire di Tizen OS 3.0 out-of-the-box sarà Samsung Pride.

Di esso al momento non conosciamo molto ma sappiamo che la presentazione avverrà nel giro di poche settimane. Samsung Pride (Pride è il nome interno utilizzato in Samsung) ha come codice modello SM-Z250F e molto probabilmente la sua disponibilità sarà limitata agli stessi mercati dove adesso è disponibile Samsung Z2. Ciò significa che in Europa solamente gli utenti russi potranno procedere all’acquisto.

Staremo a vedere se Tizen OS 3.0 permetterà a Samsung ed alla propria visione del futuro di fiorire al pari dei propri smartphone con sistema operativo Android. Ricordiamo che in passato si è parlato anche di una possibile uscita di Samsung dal mercato Android per concentrarsi esclusivamente sul sistema operativo Tizen.

VIA  FONTE