Home > News > Samsung Pay sarebbe migliore di Apple Pay

Samsung Pay sarebbe migliore di Apple Pay

Samsung Pay

Come ben saprete, Samsung Pay ed Apple Pay sono i due nuovi metodi di pagamento offerti dalle rispettive società, testate per diversi periodi in paesi come gli Stati Uniti e ora pronte ad essere rilasciati in ulteriori mercati come per esempio quello Italiano ed europeo. Secondo le ultime informazioni, però, uno dei due servizi sarebbe migliore rispetto l’altro. Scoprite quale nel nostro articolo.

Secondo una ricerca portata avanti dal Auriemma Consulting Group, chi è riuscito a provare sia Samsung Pay che Apple Pay, ha ritrovato un riscontro positivo nel primo, ovvero che il servizio della società coreana sia migliore rispetto a quello dell’azienda di Cupertino.

La ricerca è stata condotta utilizzando un “tracker” dei pagamenti Samsung ed Apple Pay, che ha analizzato più di 2.000 clienti negli Stati Uniti. La ricerca ha rilevato che il 92% degli utenti Samsung Pay sono rimasti soddisfatti del servizio offerto; la percentuale di soddisfazione degli utenti Apple Pay, invece, è dell’84%.

Secondo un’ultima ricerca, Samsung Pay sarebbe migliore di Apple Pay

Inoltre con un servizio considerato migliore, gli utenti sono anche più intenzionati ad effettuare acquisti. In media a settimana un utente Samsung spendeva 82 dollari, mentre un utente Apple 75 dollari. Questo significa che la società coreana, nonostante sia arrivata sul mercato più tardi, ha portato avanti un lavoro migliore.

A questo punto non ci resta che attendere che i servi giungano nel nostro paese per vedere come si comporteranno. Infine vi ricordiamo che il servizio Pay Mini di Samsung dovrebbe essere rilasciato anche per gli smartphone non Galaxy (qui il nostro articolo dedicato). 

Via