Home > News > Samsung Omnia W: Windows Phone Mango e processore da 1.4 GHz

Samsung Omnia W: Windows Phone Mango e processore da 1.4 GHz

Samsung prepara l'erede del Samsung Omnia 7 con il Samsung Omnia W, dotato del sistema operativo Windows Phone Mango e soggetto a diversi "ritocchi" sotto il profilo hardware. Scopriamo nel dettaglio le sue specifiche tecniche.

samsung omnia w

Il Samsung Omnia W migliora marginalmente la dotazione di serie del precedente modello. Non siamo in presenza di una sorta di Samsung Galaxy S II dotato del sistema operativo Windows Phone, quanto piuttosto di uno smartphone  che evidentemente si adegua alle specifiche di Windows Phone Mango, molto meno "pesante" da gestire rispetto al sistema operativo Android.

I miglioramenti rispetto al Samsung Omnia 7 riguardano il nuovo processore da 1.4 GHz e l'integrazione della fotocamera frontale per le videochiamate (nuova funzione di Windows Phone Mango). Le restanti specifiche, sostanzialmente invariate rispetto all'Omnia 7, comprendono la fotocamera da 5MP, 512 MB di RAM e 8 GB di memoria interna.

Particolare piuttosto insolito per uno smartphone che rappresenta in ogni caso un'evoluzione del precedente modello riguarda il display. Fermo restando la risoluzione WVGA e la tecnologia Super AMOLED, la diagonale è passata dai precedenti 4" agli attuali 3.7".

Il Samsung Omnia W dovrebbe arrivare sul mercato italiano a partire da fine ottobre. Sarà interessante valutare se lo smartphone sarà l'unico modello Windows Phone del produttore coreano o se verrà affiancato da un modello con specifiche tecniche ancora migliorate.

Fonte: Sammy Hub

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Samsung prepara l’erede del Samsung Omnia 7 con il Samsung Omnia W, dotato del sistema operativo Windows Phone Mango e soggetto a diversi “ritocchi” sotto il profilo hardware. Scopriamo nel dettaglio le sue specifiche tecniche.

samsung omnia w

Il Samsung Omnia W migliora marginalmente la dotazione di serie del precedente modello. Non siamo in presenza di una sorta di Samsung Galaxy S II dotato del sistema operativo Windows Phone, quanto piuttosto di uno smartphone  che evidentemente si adegua alle specifiche di Windows Phone Mango, molto meno “pesante” da gestire rispetto al sistema operativo Android.

I miglioramenti rispetto al Samsung Omnia 7 riguardano il nuovo processore da 1.4 GHz e l‘integrazione della fotocamera frontale per le videochiamate (nuova funzione di Windows Phone Mango). Le restanti specifiche, sostanzialmente invariate rispetto all’Omnia 7, comprendono la fotocamera da 5MP, 512 MB di RAM e 8 GB di memoria interna.

Particolare piuttosto insolito per uno smartphone che rappresenta in ogni caso un’evoluzione del precedente modello riguarda il display. Fermo restando la risoluzione WVGA e la tecnologia Super AMOLED, la diagonale è passata dai precedenti 4″ agli attuali 3.7″.

Il Samsung Omnia W dovrebbe arrivare sul mercato italiano a partire da fine ottobre. Sarà interessante valutare se lo smartphone sarà l’unico modello Windows Phone del produttore coreano o se verrà affiancato da un modello con specifiche tecniche ancora migliorate.

Fonte: Sammy Hub

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: