Home > Android > Samsung Galaxy S9 e S9+ presentati ufficialmente

Samsung Galaxy S9 e S9+ presentati ufficialmente

Samsung Galaxy S9

Dopo mesi in cui si sono susseguiti, a un ritmo frenetico, rumor, indiscrezioni e informazioni trapelate in maniera leaked, i due nuovi smartphone top di gamma Samsung Galaxy S9 e S9+ sono stati finalmente presentati ufficialmente.

Per via delle molte indiscrezioni non abbiamo avuto molta sorpresa nello scoprire il design (quasi del tutto identico al Galaxy S8) e le caratteristiche tecniche. 

Samsung Galaxy S9

Iniziando dal Samsung Galaxy S9, le uniche novità a livello estetico riguardano il riposizionamento del sensore di impronte in una posizione più centrale, proprio al di sotto della fotocamera, così da essere raggiunto più facilmente dal dito.

La sua scheda tecnica è composta da:

  • Infinity Display Super AMOLED da 5,8 pollici con risoluzione QHD+ e aspetto di forma 18,5:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 845 / Samsung Exynos 9810
  • 4 GB di RAM
  • 64 GB di memoria interna con possibilità di espansione attraverso una microSD
  • Fotocamera posteriore da 12 Mpixel con sistema ottico ad apertura variabile di f/1.5 – f/2.4
  • Fotocamera anteriore da 8 Mpixel
  • Connettività LTE Cat. 18 e MIMO 4×4 a 1.2 Gbps in download e 200 Mbps in upload, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou e WiFi a/b/g/n/ac Dual Band
  • Batteria da 3.000 mAh
  • Sensore di impronte digitali posto sulla scocca posteriore al di sotto della fotocamera
  • Connettore USB Type-C
  • Sistema operativo Android 8.0 Oreo con ROM Samsung Experience 9.0

Samsung Galaxy S9+

Passando adesso all’analisi del Samsung Galaxy S9+, lo smartphone presenta maggiori novità rispetto alla controparte Galaxy S8+. Di fatto, oltre al riposizionamento del sensore di impronte, vi è anche la presenza di una seconda fotocamera posteriore con la stessa tecnologia “presa in prestito” dal Galaxy Note 8.

La sua scheda tecnica è così composta:

  • Infinity Display Super AMOLED da 6,2 pollici con risoluzione QHD+ e aspetto di forma 18,5:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 845 / Samsung Exynos 9810
  • 6 GB di RAM
  • 64 GB di memoria interna con possibilità di espansione attraverso una microSD
  • Doppia fotocamera posteriore da 12 Mpixel con sistema ottico ad apertura variabile di f/1.5 – f/2.4 e zoom ottico 2x
  • Fotocamera anteriore da 8 Mpixel
  • Connettività LTE Cat. 18 e MIMO 4×4 a 1.2 Gbps in download e 200 Mbps in upload, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou e WiFi a/b/g/n/ac Dual Band
  • Batteria da 3.500 mAh 
  • Sensore di impronte digitali posto sulla scocca posteriore al di sotto della fotocamera
  • Connettore USB Type-C
  • Sistema operativo Android 8.0 Oreo con ROM Samsung Experience 9.0

Prezzi e disponibilità

Continuando il trend di Galaxy S7 e Galaxy S8, il Samsung Galaxy S9 sarà disponibile a un prezzo di listino superiore rispetto al Galaxy S8, così come il Samsung Galaxy S9+ sarà disponibile a un prezzo di listino superiore del Galaxy S8+. 

In particolare, Samsung Galaxy S9 e S9+ saranno disponibili a partire dal 16 marzo 2018 nelle colorazioni Midnight Black, Coral Blue e nella nuova tonalità Lilac Purple al prezzo consigliato rispettivamente di 899 e 999 euro.

VIA