Home > News > Samsung GALAXY S4: rilasciati i sorgenti del kernel

Samsung GALAXY S4: rilasciati i sorgenti del kernel

Il Samsung GALAXY S4 non è ancora sbarcato sul mercato ma il produttore ha già rilasciato il codice sorgente del kernel. In arrivo custom ROM in quantità

Samsung GALAXY S4

Samsung ha rilasciato il codice sorgente del kernel delle tre varianti del GALAXY S4 (GT-I9500, GT-I9505 e SGH-I337M), che diventano così disponibili prima ancora dell'esordio ufficiale del terminale sul mercato.

Si tratta di un'ottima notizia sia per la community di sviluppatori che ruota attorno al mondo Android che per gli utenti intenzionati ad acquistare il nuovo top di gamma del produttore coreano: i primi potranno mettersi al lavoro sulle proprie custom ROM mentre i secondi potranno presto contare su varie alternative per personalizzare il device.

Gli smartphone della famiglia GALAXY in questi anni sono stati indubbiamente tra quelli maggiormente supportati dagli sviluppatori e ciò ha in parte contribuito al loro enorme successo: proprio per tale ragione Samsung non vuole farsi trovare impreparata con il suo nuovo top di gamma e gioca anche questa importante carta per sbaragliare la concorrenza.

Ricordiamo che il Samsung GALAXY S 4 farà il suo esordio ufficiale in Italia sabato 27 aprile in due colorazioni (White Frost e Black Mist) al prezzo di 699 euro.

Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il Samsung GALAXY S4 non è ancora sbarcato sul mercato ma il produttore ha già rilasciato il codice sorgente del kernel. In arrivo custom ROM in quantità

Samsung GALAXY S4

Samsung ha rilasciato il codice sorgente del kernel delle tre varianti del GALAXY S4 (GT-I9500, GT-I9505 e SGH-I337M), che diventano così disponibili prima ancora dell'esordio ufficiale del terminale sul mercato.

Si tratta di un'ottima notizia sia per la community di sviluppatori che ruota attorno al mondo Android che per gli utenti intenzionati ad acquistare il nuovo top di gamma del produttore coreano: i primi potranno mettersi al lavoro sulle proprie custom ROM mentre i secondi potranno presto contare su varie alternative per personalizzare il device.

Gli smartphone della famiglia GALAXY in questi anni sono stati indubbiamente tra quelli maggiormente supportati dagli sviluppatori e ciò ha in parte contribuito al loro enorme successo: proprio per tale ragione Samsung non vuole farsi trovare impreparata con il suo nuovo top di gamma e gioca anche questa importante carta per sbaragliare la concorrenza.

Ricordiamo che il Samsung GALAXY S 4 farà il suo esordio ufficiale in Italia sabato 27 aprile in due colorazioni (White Frost e Black Mist) al prezzo di 699 euro.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: