Home > Android > Samsung Galaxy S4 LTE si aggiorna ad Android 4.3

Samsung Galaxy S4 LTE si aggiorna ad Android 4.3

La notizia è ufficiale: Samsung ha iniziato il rilascio di Android 4.3 Jelly Bean sul suo Galaxy S4 GT-I9505, cioè quello presente anche sul mercato Italiano. Dunque, dopo alcune leak del firmware, ora è la volta di quello ufficiale partendo però dal mercato tedesco per poi estendersi successivamente a tutta Europa (speriamo). Il firmware reca la versione  I9505XXUEMJ5

Samsung Galaxy s4

Con Android 4.3 Jelly Bean sul Samsung Galaxy S4, si segnalano i seguenti cambiamenti:
  • supporto ad OpenGL 3.0
  • supporto TRIM (rende il dispositivo più veloce a prescindere dal numero di app installate)
  • supporto ANT+
  • implementazione di Samsung Knox (per la sicurezza)
  • applicazione Samsung Wallet
  • migliorata la gestione della RAM
  • migliorata la riproduzione dei colori del display (ora sembra più chiaro rispetto a prima)
  • migliorato il launcher nella TouchWiz (molti meno caricamenti e meno lag)
  • nuova tastiera Samsung
  • nuovo browser Samsung (a pieno schermo di default, nuova interfaccia delle tab ed altro)
  • nuova Modalità di Lettura (ottimizzazione del display per la lettura, utilizzata solo per specifiche applicazioni)
  • nuovo firmware per la Fotocamera
  • alcuni cambiamenti minori dell’interfaccia

L’aggiornamento per Samsung Galaxy s4 come già detto per ora è disponibile iniziando dalla Germania,  sia via OTA che via Kies e  potrebbe impiegare qualche ora o qualche giorno ad essere disponibile a livello internazionale. Dunque, nel caso in cui il vostro Samsung Galaxy S4 non rilevi l’aggiornamento, non preoccupatevi e riprovate dopo qualche ora o il giorno successivo.

Se siete di quelli che non amano attendere per provare le novità di Android 4.3 su Samsung Galaxy S4 e sapete ciò che state facendo , potete installare questa versione manualmente tramite Odin scaricandolo da questo LINK. Questa procedura non  dovrebbe alterare la garanzia o portare problemi in quanto si tratta di una versione ufficiale per dispositivi teoricamente identici indipendentemente dal mercato di distribuzione. Tuttavia non ci assumiamo responsabilità per eventuali danni dovuti alla procedura. Se non sapete come si fa o non siete sicuri aspettate con fiducia il rilascio ufficiale controllando la disponibilità  sul form presente nell’articolo in “Via” 😉

Via