Home > News > Samsung GALAXY S3: ecco la ragione del rinvio della variante Pebble Blue

Samsung GALAXY S3: ecco la ragione del rinvio della variante Pebble Blue

Sarebbe un errore nella realizzazione della scocca la causa del rinvio dell'esordio del Samsung GALAXY S III Pebble Blue. I primi modelli disponibili nel giro di due o tre settimane

Samsung Galaxy S III

Samsung ha preso posizione sulla vicenda relativa al rinvio dell'esordio della variante Pebble Blue del GALAXY S III, spiegando quali sono le ragioni che hanno portato a tale decisione.

Stando a quanto rivelato dal produttore coreano con una nota ufficiale, il Samsung GALAXY S III blu può contare su una nuova colorazione e su uno speciale materiale hyper-glaze. Al fine di garantire i più alti livelli di qualità interni ed allo stesso tempo agli utenti la migliore esperienza possibile, solo una piccola fornitura di Samsung GALAXY S III Pebble Blue sarà disponibile in alcuni mercati selezionati nel giro di due o tre settimane.

Il produttore coreano ci tiene a rassicurare tutti gli utenti che attendono questa variante del GALAXY S III di essere al lavoro per garantire l'arrivo del device su larga scala il prima possibile.

Stando a quanto rivelato da una fonte anonima, l'origine del problema sarebbe da rintracciare in un errore nella realizzazione dei pannelli anteriore e posteriore: le rispettive sfumature blu, infatti, non sembravano corrispondere. Purtroppo il difetto è stato scoperto solo dopo la distribuzione di alcuni modelli, che sono stati prontamente richiamati dal produttore coreano per provvedere alla sostituzione della cover difettosa.

Scheda Tecnica: 
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Sarebbe un errore nella realizzazione della scocca la causa del rinvio dell'esordio del Samsung GALAXY S III Pebble Blue. I primi modelli disponibili nel giro di due o tre settimane

Samsung Galaxy S III

Samsung ha preso posizione sulla vicenda relativa al rinvio dell'esordio della variante Pebble Blue del GALAXY S III, spiegando quali sono le ragioni che hanno portato a tale decisione.

Stando a quanto rivelato dal produttore coreano con una nota ufficiale, il Samsung GALAXY S III blu può contare su una nuova colorazione e su uno speciale materiale hyper-glaze. Al fine di garantire i più alti livelli di qualità interni ed allo stesso tempo agli utenti la migliore esperienza possibile, solo una piccola fornitura di Samsung GALAXY S III Pebble Blue sarà disponibile in alcuni mercati selezionati nel giro di due o tre settimane.

Il produttore coreano ci tiene a rassicurare tutti gli utenti che attendono questa variante del GALAXY S III di essere al lavoro per garantire l'arrivo del device su larga scala il prima possibile.

Stando a quanto rivelato da una fonte anonima, l'origine del problema sarebbe da rintracciare in un errore nella realizzazione dei pannelli anteriore e posteriore: le rispettive sfumature blu, infatti, non sembravano corrispondere. Purtroppo il difetto è stato scoperto solo dopo la distribuzione di alcuni modelli, che sono stati prontamente richiamati dal produttore coreano per provvedere alla sostituzione della cover difettosa.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: