Home > News > Samsung GALAXY S III vs iPhone 4S: video prova resistenza a cadute

Samsung GALAXY S III vs iPhone 4S: video prova resistenza a cadute

Samsung GALAXY S III e iPhone 4S, due tra gli smartphone più desiderati e costosi tra quelli al momento disponibili, si sfidano in due test di resistenza alle cadute. E, ovviamente, perdono entrambi

Samsung GALAXY S3 vs iPhone 4S

Più volte ci è capitato di soffermarci sulla solidità degli smartphone e dei loro display, sempre più tecnologici ma ugualmente poco resistenti di fronte alle cadute.

I produttori si affannano sempre più ad utilizzare espressioni come Gorilla Glass, vetri antigraffio e tecnologie di ogni genere per provare a convincere gli utenti della capacità dei propri dispositivi di resistere a cadute e incidenti che ogni giorno possono capitare.

Ma in concreto quanto si rivelano efficaci? Quanto gli attuali smartphone possono essere ritenuti resistenti alle comuni cadute da una tasca dei pantaloni, della giacca o da una borsa? La risposta è molto poco: è sufficiente che il terminale urti nel punto sbagliato perchè il suo display vada in frantumi.

In rete nelle ultime ore sono stati pubblicati due video che provano a confrontare Samsung GALAXY S III e iPhone 4S proprio sotto il punto di vista della loro resistenza alle cadute. Probabilmente test poco utili e che si limitano a confermare quello che già tutti sapevano bene: allo stato attuale una caduta a terra può distruggere anche gli schermi pubblicizzati come i più resistenti.

Vi lasciamo ai due video hands-on, invitando i più "sensibili" ad evitare di guardarli.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Samsung GALAXY S III e iPhone 4S, due tra gli smartphone più desiderati e costosi tra quelli al momento disponibili, si sfidano in due test di resistenza alle cadute. E, ovviamente, perdono entrambi

Samsung GALAXY S3 vs iPhone 4S

Più volte ci è capitato di soffermarci sulla solidità degli smartphone e dei loro display, sempre più tecnologici ma ugualmente poco resistenti di fronte alle cadute.

I produttori si affannano sempre più ad utilizzare espressioni come Gorilla Glass, vetri antigraffio e tecnologie di ogni genere per provare a convincere gli utenti della capacità dei propri dispositivi di resistere a cadute e incidenti che ogni giorno possono capitare.

Ma in concreto quanto si rivelano efficaci? Quanto gli attuali smartphone possono essere ritenuti resistenti alle comuni cadute da una tasca dei pantaloni, della giacca o da una borsa? La risposta è molto poco: è sufficiente che il terminale urti nel punto sbagliato perchè il suo display vada in frantumi.

In rete nelle ultime ore sono stati pubblicati due video che provano a confrontare Samsung GALAXY S III e iPhone 4S proprio sotto il punto di vista della loro resistenza alle cadute. Probabilmente test poco utili e che si limitano a confermare quello che già tutti sapevano bene: allo stato attuale una caduta a terra può distruggere anche gli schermi pubblicizzati come i più resistenti.

Vi lasciamo ai due video hands-on, invitando i più "sensibili" ad evitare di guardarli.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: