Home > Smartphone > Samsung Galaxy Note 3: cambiamenti anche per la modalità “con una mano”

Samsung Galaxy Note 3: cambiamenti anche per la modalità “con una mano”

Anche a  diverse settimane di distanza dalla presentazione a pochi giorni dalla commercializzazione del device si scoprono  nuove caratteristiche per il Samsung Galaxy Note 3. Non sappiamo se questa caratteristica sia disponibile in tutte le versioni software e per tutte le versioni del Note 3,  ma da quello che possiamo vedere da un video apparso in rete  Samsung ha migliorato in modo importante l’utilizzo con una sola mano del Phablet.

Molti saranno a conoscenza del fatto che sulla serie Note è possibile impostare la tastiera a destra o sinistra in modo da poter digitare numeri e testo facilmente con una sola mano.
Con Note 3 questa esperienza è stata estesa a tutta la UI che può essere praticamente ridimensionata come se fosse una finestra. Si tratta di una funzione in realtà apparsa in modo simile già in passato su alcuni smartphone di produttori Cinesi e ripresa da Samsung sul nuovo Note. In linea di massima dovrebbe essere comunque ancora presente lo spostamento della tastiera e questa essere solo un’ulteriore opzione; questa funzione dimostra ancora una volta quanto Samsung abbia cercato di attirare ulteriori “fette” di clientela agevolando chi magari è in dubbio riguardo alle dimensioni e alla praticità  di un simile device. Il Note 3 si conferma quindi il phablet di riferimento anche in questa sua terza versione, ma la concorrenza si fa sempre più agguerrita! Per quanto ancora Samsung terrà la testa?

Video a seguire

Via