Home > News > Samsung GALAXY Note 10.1

Samsung GALAXY Note 10.1

Un maxi smartphone o un mini-tablet? E' la domanda che viene naturale porsi quando si impugna per la prima volta il Samsung Galaxy Note. Pochi secondi, però, e ci si accorge di avere a che fare con un dispositivo che lascia il segno.

Video: 

Hardware - Quando grande vuol dire potente!

Le dimensioni 146,85 x 82,95 x 9,65 mm sono il tratto distintivo del Samsung Galaxy Note.
Misure così notevoli sono dovute allo schermo Super AMOLED Plus da 5,3 pollici, con risoluzione WXVGA 1280 x 800 che, insieme agli ottimi valori di contrasto e alla saturazione dei colori, costituiscono una comodità per chi ama il multimediale.

Il Samsung Galaxy Note sembra avere potenza da vendere grazie al processore dual-core Exynos a 1.4Ghz supportato da 1GB di RAM e 16GB di storage. Tutta questa capacità computazionale è  necessaria per garantire la responsività del sistema, soprattutto quando si usa lo stilo in dotazione.

Da notare la batteria da 2500mAh: considerato l'uso che si può fare di un dispositivo del genere e le generose dimensioni dello schermo, poter terminare un'intera giornata in scioltezza sembra è un buon risultato.

Di norma Samsung utilizza prevalentemente materiali plastici anche per i suoi dispositivi di fascia alta e il Galaxy Note non fa eccezione. In questo caso si tratta di una scelta dovuta alla necessità di contenere il peso del dispositivo che, già così, arriva a 178 grammi.

La qualità complessiva è comunque alta, grazie alla struttura compatta, al vetro dello schermo e alle plastiche che robuste.
Unico neo a nostro giudizio è il coperchio del vano batteria: è molto sottile quindi, se non volete romperlo, fate attenzione quando lo maneggiate.

Quanto al design ci piace: non è eccessivamente innovativo ma lo troviamo elegante e semplice da riconoscere.

Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note

 

Software – Usabilità a due mani

Il Galaxy Note è dotato di uno speciale stilo che permette l’interazione col display touchschreen, funzionalità da cui deriva anche il nome del dispositivo.

In base a questa dotazione, vi diciamo subito che se pensate di poter gestire lo smartphone con una sola mano, è meglio lasciate stare. Cercare di interagire con il pollice è complicato e costringe a una serie di acrobazie pericolose e da evitare quando si ha a che fare con un dispositivo dal costo non certo trascurabile come il Galaxy Note. 

La presenza dello stilo influenza la dotazione software del telefono, a partire da componenti base come il sistema di immissione input (sostituendo la classica tastiera virtuale con un meccanismo di riconoscimento calligrafico) fino ad arrivare ad applicazioni di alto livello come S-Memo, che ci permette di prendere facilmente appunti visuali. Se  però in alcuni casi lo stilo è comodo (creazione disegni, appunti grafici..) in altri è ormai superato in usabilità da sistemi come la tastiera virtuale per l'inserimento testo o il touch.

Il Galaxy Note ha un’evidente vocazione alla multimedialità e alla produttività personale. Oltre a quanto messo a disposizione dalla versione di Android 2.3.5, Samsung supporta i punti forti del suo hardware con una nutrita serie di interessanti applicazioni (come l'editor grafico e quello video o Polaris Office, per la lettura e manipolazione di documenti), tali da permettere all'utente di sfruttare il potenziale del Galaxy Note sin dalla sua prima accensione.

Da notare la presenza di TouchWiz, la personale interpretazione dell'interfaccia utente di Android realizzata da Samsung.

 

Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note

 

Connettività

Il Samsung Galaxy Note supporta le reti GSM (a 850, 900, 1800, 1900 MHz), UMTS (a 850, 900, 1900, 2100 MHz) e, per quanto riguarda i dati, HSPA+ con velocità fino a 21 Mbit/s in download.

La ricezione del segnale GSM/3G si è dimostrata soddisfacente come, in generale, tutto quanto ruota attorno alla comunicazione telefonica vera e propria.
L'unica nota negativa del Galaxy Note sono le dimensioni che suggeriscono l'uso di un auricolare o del vivavoce durante le chiamate.
 

Gli altri standard wireless supportati sono WiFi 802.11 b,g,n, WiFi Direct e Bluetooth 3.0. Non abbiamo riscontrato nessun particolare problema nel loro utilizzo.

Il Galaxy Note può essere usato per il tethering tramite connessione USB o WiFi.

Le prestazioni del chipset GPS sono analoghe a quelle degli ultimi modelli di fascia alta Samsung: fix rapidissimo utilizzando l'A-GPS ed eccellente stabilità della connessione.
 

L'interfacciamento con PC Windows e Mac è realizzato mediante il software Kies che permette, tra le altre cose, la gestione remota del dispositivo e l'aggiornamento del firmware.

Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note

 

Fotocamera - Sorridi sei in videochat!

La fotocamera frontale del Samsung Galaxy Note è dotata di un sensore da 2 Mpixel, più che sufficiente per effettuare soddisfacenti videochiamate.

La fotocamera principale raggiunge la risoluzione di 8 Mpixel, con autofocus, flash led e numerose interessanti caratteristiche software (come le differenti modalità di scatto, il meccanismo antivibrazione, il sistema di rilevamento degli occhi chiusi, il sistema di rilevamento della luce...).
 

Analizzando gli scatti effettuati con il Galaxy Note si notano forti somiglianze con quanto ottenuto dalla fotocamera presente nel Galaxy SII, dispositivo che, probabilmente, condivide con il Note buona parte delle soluzioni hardware.

Si ottengono quindi scatti in esterno decisamente buoni, con una corretta saturazione dei colori, l'esposizione generalmente azzeccata e un valido bilanciamento del bianco. Quest'ultima caratteristica non resta sempre valida negli scatti in interno con luce artificiale, situazione in cui si nota un leggero aumento del rumore, nonostante la qualità delle immagini rimanga sempre nella fascia alta della categoria.
Il flash viene in aiuto in situazioni di scarsa luce e il software sembra essere sufficientemente intelligente da garantire la corretta esposizione. In modalità macro l'autofocus ha mostrato, talvolta, qualche incertezza: fortunatamente l'ampia diagonale dello schermo garantisce una semplice verifica della messa a fuoco, limitando decisamente il problema.

A parte, quindi, questi piccoli problemi, il giudizio sul comparto fotografico è fortemente positivo.
 

Per quanto riguarda la registrazione video, il Galaxy Note supporta filmati sino alla risoluzione 1920 x 1080p a 30 FPS, cioè Full HD. La qualità è notevole, sebbene il meccanismo di autofocus continuo porti, di tanto in tanto, a qualche sfocamento di troppo, specialmente se si transita in zone con situazioni di luce differenti. Nel complesso, anche in questo caso, i risultati si sono rivelati soddisfacenti.

Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Samsung Galaxy Note
Video: 

 

Pro e contro
 

C'è poco da fare: il giudizio definitivo sul Samsung Galaxy Note dipende principalmente dall'essere disposti o meno ad avere uno smartphone di queste dimensioni.

Non si discutono, infatti, le indubbie qualità del telefono, come il fantastico display, le ottime capacità telefoniche, la responsività complessiva del sistema, la fotocamera e potremmo continuare ancora... Tecnologicamente parlando, il Galaxy Note è un telefono degno di stare nei primi posti della categoria.
 

Ciò che si deve soggettivamente considerare è, tuttavia, se l'uso che si fa del proprio telefono richiede un dispositivo di queste dimensioni, con tutti i piccoli fastidi che si porta dietro. Chiunque consideri il proprio smartphone un oggetto per la produttività personale da usare come estensione dell'ufficio (mail, documenti, browsing...) verrà esaltato dalle potenzialità del Note, a nostro parere telefono ideale per il professionista. In quest'ottica anche la presenza del pennino trova la sua ragione d'essere che, al contrario, per altri utenti potrebbe non rappresentare un vero valore aggiunto.
 

In misura leggermente minore, un'altra categoria di utenti che potrebbe trovare nel Note il dispositivo ideale è rappresentata da coloro orientati a sfruttare l'aspetto ludico/multimediale del dispositivo, cosi efficacemente valorizzato dal display Super AMOLED.

Tuttavia, mai come in questo caso è suggerita fortemente la prova prima dell'acquisto in modo da capire se il Samsung Galaxy Note lascerà davvero anche su di voi il segno.

 

Pregi

  • Schermo
  • Reattività e usabilità complessiva del sistema
  • Fotocamera

Difetti

  • Dimensioni per quanto riguarda il trasporto e le chiamate
  • Qualche dubbio sull'effettiva utilità del pennino

Voto di AgeMobile: 8,4

  • Costruzione: 8,2
  • Display: 9,5
  • Prestazioni: 8,5
  • Ergonomia: 7,2
  • Connettività: 8,6
  • Multimedia: 8,8
  • Fotocamera: 8,8
  • Autonomia: 7,8

 

Link a Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Scheda Tecnica – Samsung GALAXY Note 10.1
Tablet
Android 4.0

Samsung GALAXY Note 10.1
Sistema Operativo: 
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich
Processore: 
  • CPU dual core da 1,4GHz
Memoria: 
  • 1GB di RAM
  • 16/32/64GB di ROM
  • Supporto MicroSD (fino a 32GB)
Display: 
  • Display con touchscreen capacitivo da 10,1"
  • Risoluzione WXGA (1280×800 pixel)
  • Densità: 150 ppi
Connettività: 
  • HSPA+ 21Mbps
  • WiFi 802.11 a/b/g/n (2.4 e 5 GHz)
  • Wi-Fi Direct
  • Bluetooth 3.0
  • USB 2.0
  • Jack audio da 3,5mm
Fotocamera: 
  • Fotocamera principale da 3 megapixel con flash LED
  • Autofocus
  • Registrazione video in qualità Full HD a 30fps
  • Fotocamera anteriore da 2 megapixel
GPS: 
  • Si, con A-GPS (versione 3G)
  • S-GPS (versione WiFi)
  • Glonass
Batteria: 
  • Batteria agli Ioni di Litio da 7.000 mAh
Dimensioni e Peso: 
  • Dimensioni: 256,7 x 175,3 x 8,9 mm
  • Peso: 583 grammi
Altro: 
  • Metodo di interazione S-Pen con pennino stilo incluso
  • Interfaccia utente TouchWiz
  • Readers Hub/ Music Hub/ Game Hub/ Video Hub
  • ChatON
  • Photoshop Touch, Adobe Ideas
  • Exchange ActiveSync
  • On-Device Encryption
  • Cisco VPN(Virtual Private Network)
  • Juniper Junos Pulse VPN
  • Accelerometro, Bussola digitale, Sensore di luminosità, Giroscopio
  • Formati audio supportati: MP3, OGG, WMA, AAC, ACC+, eAAC+, AMR(NB,WB), MIDI, WAV, AC-3, Flac
  • Formati video supportati: MPEG4, H.263, H.264, VC-1, DivX, WMV7, WMV8, WMV9, VP8, GP(MP4), WMV(ASF), AVI, FLV, MKV, WebM
Immagini: 
Samsung GALAXY Note 10.1
Samsung GALAXY Note 10.1
Samsung GALAXY Note 10.1
Samsung GALAXY Note 10.1
Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Soggetto: 
Produttori: