Home > News > Samsung Galaxy Nexus (il terzo Google Phone) sul mercato il 3 novembre?

Samsung Galaxy Nexus (il terzo Google Phone) sul mercato il 3 novembre?

Il Google Nexus Prime, il Samsung Nexus Prime, il Samsung Galaxy Nexus (o qualunque sarà il nome del terzo Google Phone) potrebbe arrivare sul mercato all'inizio di novembre.

Nexus Prime

Sembra, infatti, che l'atteso terzo smartphone di Google inizierà ad essere distribuito negli USA da Verizon a partire dal 3 novembre. L'informazione arriverebbe da un messaggio "in codice" su Twitter ad opera di Tom Fleming: ("Fore on the date Bruce Wayne’s true father did die; you shall in fact be able to buy in stores of red and black").

In sostanza, la prima parte del messaggio fa riferimento al 3 novembre (data della morte di Bob Kane, creatore di Batman alias Bruce Wayne) mentre i negozi "red and black" sono quelli del carrier Verizon.

Ricordiamo che, sempre secondo le indiscrezioni, tra le principali feature del nuovo smartphone di Google dovremmo poter trovare un display Super AMOLED da 4,65 pollici con vetro curvato e risoluzione HD (1280x720 pixel), processore dual core (prodotto da Samsung o da Texas Instruments), 1GB di RAM ed Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Appuntamento alla prossima indiscrezione.

Fonte: Twitter (via pocketnow.com)

 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Il Google Nexus Prime, il Samsung Nexus Prime, il Samsung Galaxy Nexus (o qualunque sarà il nome del terzo Google Phone) potrebbe arrivare sul mercato all’inizio di novembre.

Nexus Prime

Sembra, infatti, che l’atteso terzo smartphone di Google inizierà ad essere distribuito negli USA da Verizon a partire dal 3 novembre. L’informazione arriverebbe da un messaggio “in codice” su Twitter ad opera di Tom Fleming: (“Fore on the date Bruce Wayne’s true father did die; you shall in fact be able to buy in stores of red and black”).

In sostanza, la prima parte del messaggio fa riferimento al 3 novembre (data della morte di Bob Kane, creatore di Batman alias Bruce Wayne) mentre i negozi “red and black” sono quelli del carrier Verizon.

Ricordiamo che, sempre secondo le indiscrezioni, tra le principali feature del nuovo smartphone di Google dovremmo poter trovare un display Super AMOLED da 4,65 pollici con vetro curvato e risoluzione HD (1280×720 pixel), processore dual core (prodotto da Samsung o da Texas Instruments), 1GB di RAM ed Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Appuntamento alla prossima indiscrezione.

Fonte: Twitter (via pocketnow.com)

 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: