Home > News > Samsung e Microsoft: la causa sulle royalty è terminata

Samsung e Microsoft: la causa sulle royalty è terminata

164595-samsungmicrosoft

Finalmente è stato raggiunto un accordo tra i due colossi Samsung e Microsoft per quanto riguarda la questione legata alle royalty che il produttore coreano era tenuta a pagare al produttore americano (secondo Microsoft). I termini della pace non sono stati resi noti in quanto confidenziali tuttavia, Microsoft ha voluto rilasciare una piccola dichiarazione in merito:

Samsung e Microsoft sono lieti di annunciare che hanno posto fine alla loro disputa contrattuale presso la Corte degli Stati Uniti e l”arbitrato della ICC (International Chamber of Commerce ndr). I termini dell’accordo sono confidenziali.

Questa risoluzione farà sicuramente bene ai due produttori ma soprattutto farà bene a noi consumatori, dato che potremo usufruire dei migliori servizi dei due produttori.

Ricordiamo che samsung aveva posto anche una sorta di ultimatum a Microsoft per quanto riguarda questo contenzioso, minacciando di terminare la produzione di smartphone con a bordo il sistema operativo Windows Phone.

Se le compagnie risolveranno il contenzioso, Samsung produrrà smartphone equipaggiati con la piattaforma mobile di Microsoft. Ciò potrebbe avvenire nel terzo trimestre di quest’anno.

Nonostante non abbiamo avuto ancora conferme ufficiali, il colosso coreano dovrebbe riprendere con lo sviluppo e la produzione di nuovi smartphone aventi il sistema operativo di Microsoft. In previsione di Windows 10, noi utenti non potevamo chiedere di meglio.

FONTE