Home > News > Samsung aprirà una nuova fabbrica da 11,6 miliardi

Samsung aprirà una nuova fabbrica da 11,6 miliardi

A volte, mantenere la leadership è più difficile che conquistarla. Lo sa bene Samsung che, grazie ad un piano a lungo termine, intende rimanere sul trono ancora per un bel pò. Codesto piano prevede l’apertura di una nuova fabbrica di semi-conduttori a Pyeongtaek, piccola cittadina a circa 70 KM a sud di Seul, in Corea del Sud. Le dimensioni di questa fabbrica saranno imponenti ed il costo di realizzazione previsto è di circa 11,6 miliardi di euro.

L’ultimazione e l’entrata in funzione dovrebbe avvenire nel 2016. Come molti di voi sapranno, Samsung è leader mondiale non solo per quanto riguarda gli smartphone ma anche in altri settori quali: chip di memoria, NAND Flash, CPU ARM, PC, TV ecc. Grazie all’apertura di questa fabbrica, Samsung creerà 150 mila posti di lavori, che equivalgono a circa un terzo della popolazione locale.

Samsung dunque è decisa più che mai a continuare a conquistare il mercato tecnologico dei prossimi anni. Resta da vedere come gli azionisti prenderanno questa decisione di Samsung. Probabilmente bene, visto che i risultati finanziari previsti sono ancora in positivo. Ricordiamo che Samsung ricava circa il 60% dei propri guadagni dal settore smartphone, per cui può benissimo sopperire ad un piccolo calo in quel settore.

VIA