Home > News > Samsung accelera le partnership per essere leader nel mercato VR

Samsung accelera le partnership per essere leader nel mercato VR

Samsung Gear VR

Come vi comunichiamo spesso da qualche tempo, il settore dei wearable ed il settore della realtà virtuale rappresentano i mercati del futuro, ovvero quelli che avranno la crescita maggiore nel corso dei prossimi 2 anni. Per tale motivo, le aziende stanno mettendo adesso le basi per ricavare il più possibile nel momento più alto. Tra queste aziende non può mancare certo Samsung che, al fine di diventare leader anche in questi mercati, sta accelerando le cose stringendo partnership con molte aziende.

Questa politica Samsung la sta seguendo soprattutto per quanto riguarda il settore della realtà virtuale. Al momento il colosso coreano ha stipulato diversi accordi sia con Facebook (proprietaria di Oculus, la quale ha partecipato allo sviluppo del Gear VR) che con Everland. Grazie poi al rilascio nel mercato ad un prezzo relativamente economico della Gear 360 Camera, la situazione di Samsung è una delle migliori, visto che si è assicurata anche i contenuti di molti youtubers.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che con la presentazione del Samsung Galaxy Note 6 il colosso coreano potrebbe presentare un nuovo e rinnovato visore Gear VR dotato di USB Type-C e magari di un sistema di rilevazione delle gesture di nuova generazione (Samsung brevetta un sistema di riconoscimento delle gesture per il Gear VR).

VIA