Home > News > Rumor: il primo smartphone Palm basato su Linux in arrivo a ottobre?

Rumor: il primo smartphone Palm basato su Linux in arrivo a ottobre?

Palm potrebbe rilasciare il suo primo smartphone basato su Linux in ottobre, a cui farebbero seguito altri modelli nei mesi successivi.
A darne la notizia è una fonte anonima, vicina alla compagnia, citata da DigiTimes.

  

All'inizio dell'estate Palm annunciò di essere a buon punto nello sviluppo di un proprio sistema operativo, basato su Linux, che include anche parti di Garnet OS (il Palm OS usato tuttora dall'azienda americana).
Da allora in molti si riferiscono a questo nuovo OS come il "Palm OS II".

Solo un mese fa il CEO di Palm annunciò che l'uscita del primo smartphone basato su questo nuovo sistema operativo era prevista nel 2008.
Ora però l'articolo di DigiTimes parla di una possibile anticipazione dell'uscita al mese di ottobre di quest'anno.

I tempi di rilascio si sarebbero accorciati grazie all'aiuto offerto da Wind River System, azienda che avrebbe collaborato in maniera decisiva nello sviluppo del software.

È bene precisare che si tratta solo di rumor senza nessuna conferma ufficiale da parte di Palm.

Fonte: DigiTimes (via Brighthand)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Palm potrebbe rilasciare il suo primo smartphone basato su Linux in ottobre, a cui farebbero seguito altri modelli nei mesi successivi.
A darne la notizia è una fonte anonima, vicina alla compagnia, citata da DigiTimes.

  

All’inizio dell’estate Palm annunciò di essere a buon punto nello sviluppo di un proprio sistema operativo, basato su Linux, che include anche parti di Garnet OS (il Palm OS usato tuttora dall’azienda americana).
Da allora in molti si riferiscono a questo nuovo OS come il “Palm OS II”.

Solo un mese fa il CEO di Palm annunciò che l’uscita del primo smartphone basato su questo nuovo sistema operativo era prevista nel 2008.
Ora però l’articolo di DigiTimes parla di una possibile anticipazione dell’uscita al mese di ottobre di quest’anno.

I tempi di rilascio si sarebbero accorciati grazie all’aiuto offerto da Wind River System, azienda che avrebbe collaborato in maniera decisiva nello sviluppo del software.

È bene precisare che si tratta solo di rumor senza nessuna conferma ufficiale da parte di Palm.

Fonte: DigiTimes (via Brighthand)

Sistema Operativo: 
Contenuto: