Home > Guide > Roaming dati, come disattivarlo e gestire la rete

Roaming dati, come disattivarlo e gestire la rete

snes4iphone, l'emulatore della console Super Nintendo per iPhone e iPod Touch di cui avevamo parlato in questa news, è stato rilasciato al pubblico nella sua prima versione stabile.

immagine

Questa prima versione ufficiale sembra aver risolto ogni problema di velocità e supporta le visualizzazioni in modalità sia verticale che orizzontale.

Manca ancora il supporto al sonoro, ma gli sviluppatori sono già al lavoro e promettono di implementarlo nelle prossime settimane.

Potete scaricare snes4iphone v. 1.0.0 a questo indirizzo.

Fonte: ZodTTD

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Roaming datiSpesso chi inizia ad utilizzare uno smartphone android ed è alle prime armi si imbatte in un silenzioso nemico: il consumo dati inconsapevole.Cercheremo di spiegarvi in questa breve guida il modo per evitare sprechi sia al lilvello di dati che economico sia in territorio nazionale che all’estero.

Abilitazione dei dati

Come riportato negli screen sotto, la prima cosa che spieghiamo è l’abilitazione/disattivazione della connesione dati. Partiamo intanto dal percorso che dobbiamo seguire selezioniamo le Impostazioni del dispositivo proseguiamo quindi selezionando Altro… (in sistemi operativi modificati tipo la touchwiz porebbe essere altre reti) ed infine Reti Mobili arrivati a questo punto troverete Dati attivati e cliccare sulla spunta per abilitare la connettività dati (basta seguire le frecce riportate sugli screen stessi)

Roaming dati

Basterà quindi a vostro piacimento togliere la spunta o meno da Dati attivati per poter staccare o meno l uso dei dati in modo che venga interrotta la connessione a internet permettendovi cosi sia il risparmio di dati se avete una connessione flat con delle limitazioni e soprattuto anche di risparmiare batteria dato che uno dei maggiori fattori di consumo per la batteria di uno smartphone è la connessione stessa.

Limitare il consumo dei dati

Una feature davvero comoda di Android è l’opzione Utilizzo dati che ci permette di tenere sotto controllo quanti Mb di connessione utilizziamo nel mese.Almeno in Italia infatti tutti gli operatori offrono opzioni per navigare sia con ricaricabile che con abbonamento ma tutte sono soggete a delle limitazioni di quantità di dati scambiati una volta superati i quali si puo andare incontro a limitazioni(snervanti) di velocità,al blocco della connessione stessa o addirittura a costi aggiuntivi.

Per questo motivo può essere utile fare riferimento al grafico che ci offre questa funzione per capire a che punto siamo con il consumo dei dati .Possiamo inoltre impostare sia un limite oltre il quale la connessione viene staccata che anche un comodo avviso pre soglia che ci metterà in guardia per tempo. Vi riporto una schermata che vi permettrà di farvi una idea.

Roaming datiL’unica pecca è che il conteggio dei dati purtroppo non è esatto al kb perlomeno rispetto al conteggio che viene fatto dagli operatori quindi non sembre potrebbe andare a conincidere esattamente con la stessa rilevazione del provider telefonico,nonostante questo penso rimanga un utile strumento per avere un’idea generale dei consumi effettuati.

Roaming dati

Arriviamo adesso a qualcosa che chi spesso viaggia e si trova quindi all’estero troverà utilissimo. Parliamo infatti Del Roaming Dati. 

Il roaming dati viene utilizzato in particolare dagli operatori telefonici di telefonia cellulare per permettere agli utenti mobili di collegarsi tra loro eventualmente utilizzando anche una rete non di loro proprietà dietro una quota di pagamento all’altro operatore

A causa di questo infatti se ci troviamo fuori dal territorio nazionale  saremo soggetti a forti tariffazioni(in particolare fuori dall’ambito europeo) nel caso in cui il nostro smartphone proceda a collegarsi in rete. Basterà seguire Il percosrso Impostazioni/Altro…/Reti mobili (vedi le immagini qui sotto) eliminando la spunta da Roaming dati ed il gioco è fatto, il nostro credito è in salvo.

Roaming dati

Spero che grazie a questo articolo sarete in grado di avere la vita più facile sopratutto se siete delle new entry nel mondo della tecnologia mobile e degli smarphone con sistema operativo Android.