Home > Apple > Ritardo per la presentazione di iOS7? NO.

Ritardo per la presentazione di iOS7? NO.

Risale a poche ore fa l’allarmante rumors che riferiva un ritardo nella presentazione delle nuova release di iOS 7, ma adesso arriva la smentita dall’aria molto ufficiale da una fonte molto prossima all’azienda.

Sembra che la Apple non sappia gestire la pressione:

Troppa domanda del prodotto -> iPhone difettosi non segnalati nella catena di montaggio.

Richiesta di più accuratezza nel montaggio -> 2 suicidi alla Foxconn

Grandi Cambiamenti in un OS -> ritardo

Si perchè sembra che il motivo dell’annunciato ritardo, sia stata l’abbondanza di novità apportate alla UI da Jony Ive, e la difficoltà nel supervisionare al meglio il progetto, tanto da chiedere il contributo di dipendenti della sezione OSX

Arriva ora la conferma che tutto è sotto controllo e l’OS vedrà la luce durante il WWDC e verrà rilasciato in autunno.  Interessante la storiella delle pellicole che riducevano l’angolo di visualizzazione del display, per fare in modo che i beta tester non possano far trapelare le IMPORTANTI novità di iOS 7

Microsoft e Blackberry hanno mostrato che il cambiamento è possibile, ma riuscirà Apple a rinnovarsi senza compromettere i suoi punti di forza: stabilità, semplicità e affidabilità? lo sapremo presto.